Il principe Carlo positivo al coronavirus: il 10 marzo la cena con Alberto di Monaco, il 12 l’incontro con la Regina Elisabetta

Il principe Carlo, 71 anni, erede al trono britannico della Regina Elisabetta, è risultato positivo al test del coronavirus. Lo rende noto Buckingham Palace. Carlo era in isolamento in Scozia da alcuni giorni. Anche la consorte Camilla, duchessa di Cornovaglia, si è sottoposta al test che è risultato negativo. Il principe Carlo sta mostrando lievi sintomi «ma rimane in buona salute», ha riferito un portavoce. Tra i recenti impegni del principe una cena del 10 marzo al Water Aid in cui sedeva di fronte al Principe Alberto II di Monaco, di recente risultato positivo al virus. Secondo la Bbc l’ultimo incontro con la Regina Elisabetta sarebbe avvenuto il 12 marzo a Buckingham Palace.

il-principe-carlo-positivo-al-coronavirus_C_1_article_10985_0_paragraph_image

IN ISOLAMENTO IN SCOZIA
Il portavoce ha aggiunto: «In accordo con il governo e la consulenza medica, il principe e la duchessa si stanno autoisolando a casa in Scozia. I test sono stati effettuati dall’NHS nell’Aberdeenshire». «Non è possibile accertare da chi il principe abbia preso il virus a causa dell’elevato numero di incarichi che ha svolto nel suo ruolo pubblico nelle ultime settimane – ha spiegato – È improbabile che il principe Carlo abbia avuto con altri membri della famiglia reale, poiché la regina Elisabetta II, 93 anni, e il principe Filippo, 98 anni, alloggiano entrambi al Castello di Windsor, nel Berkshire».

L’ULTIMA VISITA CON LA REGINA ELISABETTA
Risale al 12 marzo l’ultimo impegno pubblico del principe Carlo. Lo sottolineano fonti della corte britannica, puntualizzando che il 71enne erede al trono ha visto per l’ultima volta sua madre, la quasi 94enne regina Elisabetta, «prima del 13 marzo». Effettivamente l’ultima immagine pubblica insieme risale al 9 marzo in occasione del Commonwealth Day nell’Abbazia di Westminster. Secondo la Bbc però l’ultimo incontro tra i due sarebbe avvenuto il 12 marzo a Buckingham Palace.

Nei giorni successivi, hanno aggiunto le fonti, ha avuto solo alcuni singoli incontri privati con conoscenti, funzionari e dignitari, prima di trasferirsi in auto-isolamento precauzionale con la consorte Camilla nella residenza di Balmoral, in Scozia. Tutti gli ultimi interlocutori entrati in contatto con lui sono stati avvertiti per i controlli del caso. Carlo e Camilla, hanno confermato le fonti, restano ora isolati a Balmoral con un piccolo gruppo di persone del loro staff.

IL 12 MARZO IL DISCORSO A UNA CENA IN AIUTO DELL’AUSTRALIA
Il principe Carlo il 12 marzo ha tenuto un discorso durante una cena tenutasi in aiuto allo sforzo australiano di ripresa degli incendi boschivi, rendendo omaggio alla “straordinaria determinazione e capacità di recupero” del popolo australiano. Il filmato è stato pubblicato sull’account Instagram ufficiale della Royal Family.

Lo scorso 21 febbraio, stando sempre alle immagini pubblicate sui social, l’erede al trono britannico ha incontrato residenti e imprenditori colpiti dalle recenti alluvioni nella città di Pontypridd. Il principe ha anche incontrato alcuni membri del personale dei servizi di emergenza coinvolti nell’operazione di salvataggio.

Kate Middleton festeggia il compleanno, la mamma e la sorella tornano dai Caraibi

Tutto è pronto per il compleanno della duchessa di Cambridge che il 9 gennaio spegne 38 candeline. Nessuna festa ufficiale in programma, ma Kate Middleton brinderà in famiglia con genitori e amici.

kate

Intanto spuntano le immagini della sorella, Pippa e della mamma Carole in vacanza ai Caraibi. Il settimanale Diva e Donna pubblica gli scatti delle due in bikini sulla spiaggia delle Antille insieme al marito di Pippa, il finanziere James Matthews.

Dopo le vacanze natalizie, i genitori della moglie di William, Carole e Michael Middleton hanno raggiunto i Duchi di Cambridge, insieme a un selezionato gruppo di amici che parteciperanno al compleanno nella casa di campagna a Norfolk. Dati per assenti i “cognati” Meghan e Harry, appena rientrati dal Canada…

Kate Middleton aspetta il quarto figlio? Annulla la partecipazione all’evento all’ultimo minuto: lo aveva fatto

L’assenza di Kate Middleton a un evento di gala non può passare inosservata, specialmente quando non è adeguatamente motivata. La duchessa di Chambridge doveva presenziare al Tusk Award dopo aver brillato al Royal Variety Show con un abito di pizzo nero e trasparente. Eppure all’ultimo minuto ha disdetto e lasciato solo il marito William. «Problemi con i figli», ha fatto sapere il suo staff, ma tanto è bastato per scatenare il gossip su una presunta gravidanza. Kate, infatti, ha rinunciato alle cerimonie solo quando era in dolce attesa. Chissà che non arrivi il quarto Royal Baby e che non segua l’esempio della Regina Elisabetta.

Kate-Middleton-ring-1208466

Il gossip, dunque, potrebbe essere suffragato dai precedenti. Da donna incinta tende a soffrire di nausee incompatibili con la vita pubblica. Non si conosce quali siano i motivi che l’avrebbero costretta a restare a casa, ma secondo il Daily Mail l’aver annullato la sua partecipazione al premio all’ultimo minuto lascerebbe pensare a qualcosa di importante dietro. Probabilmente uno dei tre figli era malato, ma il gossip sulla presunta gravidanza è servito.

Il rumor ha già popolato diverse volte le pagine dei giornali per poi essere smentito, ma nessun gesto aveva fatto discutere così tanto. Nessuna parola, inoltre, da William nel corso della serata. I duchi di Chambridge sono sempre stati dei grandi sostenitori dell’attività benefica dell’associazione, nota per il contrinbuto all’ambiente e alla fauna selvatica.
Per farsi perdonare, Kate ha comunque invitato a palazzo i vincitori del premio. Ha sorseggiato il tè delle cinque per complimentarsi del loro impegno a favore della natura.