Lory del Santo e il sesso: «Faccio solo il mio dovere, perché è giusto tutto sommato»

Lory del Santo parla dei suoi rapporti intimi col fidanzato Marco Cucolo. Lory Del Santo ha un compagno molto giovane, 28 anni, ma sembra che abbia perso un po’ di interesse nel sesso: “Faccio solo il mio dovere, perché è giusto tutto sommato…”.

lory-del-santo-preview (1)

Fra Lory Del Santo e il fidanzato Marco Cucolo infatti la vita intima non manca, ma lei appunto confessa di aver ridotto l’attività al minimo possibile: “Si, facciamo l’amore – ha spiegato in un intervento a “Un giorno da pecora”, sulle frequenze di Radio1 – ma io spero sempre il meno possibile, non troppo spesso”.

Il numero massimo dei rapporti è quattro (“Direi di accontentarci di quattro volte a settimana (…) Non è proprio pochissimo…”), in cui lei fa il suo “dovere” di fidanzata: “Faccio solo il mio dovere, perché è giusto tutto sommato…”.

Alda D’Eusanio, lite in diretta da Marco Liorni sulla mascherina rotta. Ospiti allibiti: «Quello che dice non si può sentire…»

Alda D’Eusanio, lite in diretta da Marco Liorni sulla mascherina rotta. «Quello che dice non si può sentire…». Oggi, la giornalista è stata ospite in collegamento a Italia Sì e ha raccontato la vicenda della mascherina rotta e della multa di 400 euro che le ha fatto la Guardia di Finanza.

5231858_1828_marcoliorni_italiasi_aldadeusanio

«Nove agenti della Guardia di Finanza – ha raccontato furiosa – mi hanno bloccato per un’ora e mezzo in piazza per una mascherina. Io la metto sempre, anche in strada, per le persone che hanno paura. Ma si è rotta dentro al bar e mi hanno fatto la multa. Le forze dell’ordine dovrebbero proteggere i cittadini e non spaventarli». Immediata la replica di Marco Liorni che commenta: «La Guardia di Finanza fa il suo dovere». Interviene anche Rita Dalla Chiesa: «Gli agenti della Gdf sono gli stessi che in piena crisi facevano i cordoni a Codogno e Bergamo…».

Il conduttore poi legge in diretta una nota appena inviata dall’ufficio stampa della Guardia di Finanza: «Gli agenti hanno fatto il loro lavoro, sono dovuti intervenire in nove perché si era creato un assembramento». Chiosa Liorni: «Forse sono stati intransigenti perché ti sei innervosita…». Subito dopo l’intervento di Alda D’Eusanio, entra in studio Andrea Vianello che commenta: «Quello che ha detto non si può sentire. Adesso è il momento di essere ligi alle regole. Mando comunque un bacio ad Alda. Dopo l’ictus, questo è stato il mio secondo lockdown. Non diventeremo migliori, ma si spera più forti».

Su Twitter, l’intervento accalorato di Alda D’Eusanio riceve delle critiche. «La distanza di sicurezza non basta – scrivono i follower – bisogna portare la mascherina. Non solo per quelli che hanno paura, ma perché serve a contenere il virus». Complimenti a Vianello: «Sempre un signore».