Stefano De Martino e Belen Rodriguez, l’amico svela i retroscena della separazione: «C’è molto dolore»

Belen Rodriguez e Stefano De Martino si sono separati definitivamente, ma sono ancora oscuri i motivi. Un amico del ballerino ha raccontato al settimanale ‘Vero’, nel numero in edicola questa settimana, alcuni retroscena. Il ragazzo ha spiegato che il conduttore di ‘Made in sud’ sta attraversando un periodo non facile dal punto di vista emotivo: «Perché non ha voluto parlare della rottura con Belen? Per riserbo, ma soprattutto perché in lui c’è molto dolore per questo fallimento… La secondo volta fa ancora più male della prima…»

5379139_1715_belen_rodriguez_stefano_de_martino_retroscena_amico_separazione_dolore_vero

L’amico ha sottolineato come Santiago sia al centro dei pensieri di Stefano. «E questo è anche il motivo per cui non si è mai lasciato fotografare in atteggiamenti intimi con altre donne… Non vuole che suo figlio possa essere confuso o che che possa soffrire nel vederlo con altre…».

Intanto, Mariana Rodriguez ha chiarito che lei e Stefano sono solo amici. I due hanno trascorso un week end a Napoli sulla barca del conduttore di Rai 2. La venezuelana al settimanale Nuovo ha spiegato: «Lui è carino ed è un vero gentiluomo, ma siamo solo e soltanto amici», poi ha cercato di smorzare il gossip: «Quando ho visto gli scatti, mi è venuto un colpo al cuore. La gente ci dava già per sposati, ma alla fine mi sono fatta una bella risata». Poi Mariana però conclude in modo misterioso: «Con lui sto bene ma davvero non c’è un fidanzamento. Se Stefano è il mio uomo ideale? Non lo voglio dire».

Monica Leofreddi, il dolore segreto a Io e Te: «Ecco perché ho lasciato la conduzione». Diaco commosso

Su Leggo.it le ultime novità. Monica Leofreddi, il dolore segreto a Io e Te: «Ho lasciato il programma perché era in fin di vita…». Diaco commosso. Ieri, la conduttrice romana è stata ospite nel salotto di Rai1, dove ha ripercorso la sua carriera dagli esordi nelle tv locali ai successi in Rai, come l’Italia sul 2 e Torto o Ragione. Monica Leofreddi ha anche raccontato un momento molto delicato della sua vita.

monicaleofreddi_ioete_diaco_18113027

Ecco le sue parole: «Era il sesto anno che conducevo l’Italia sul 2 con Milo Infante, ma le signore per strada mi iniziavano a fermare per dirmi che mi vedevano triste in tv. Mi avevano capito più loro di quanto mi fossi capita io. Era un momento molto duro nella mia vita privata. Mio padre era in fin di vita, stavo costruendo un rapporto con il mio compagno Gianluca Delli Ficorelli, ma i figli non venivano… Ho lasciato la conduzione quando il programma era al 22 per cento».

Oggi, Monica Leofreddi è mamma di due bambini, Riccardo, 11 anni, e Beatrice, 8. Conclude la conduttrice: «Mi piacerebbe condurre un programma in cui ascolto storie. Sono affamata di vita».

Massimo Ghini, il dolore segreto a Io e Te: «Ho provato la solitudine e ho iniziato a mentire…». Diaco si commuove

Su Leggo.it le ultime novità. Massimo Ghini, il dolore segreto a Io e Te: «Ho provato la solitudine e ho iniziato a mentire…». Pierluigi Diaco si commuove. Oggi, l’attore romano è stato ospite nel salotto di Rai1 e si è raccontato a cuore aperto, dagli esordi ai successi sul grande schermo e in tv. Massimo Ghini ha parlato anche di un momento duro della sua vita.

massimoghini_ioete_pierluigidiaco_09175911

«I miei genitori – spiega – si sono separati quando avevo tre anni. All’epoca le famiglie allargate non erano viste di buon occhio. Oggi è diverso. I compagni di scuola e gli insegnanti mi facevano sentire diverso. Ho provato la solitudine. Il libretto delle giustificazioni lo firmava mia madre, ma a scuola erano continui rimproveri. Non era accettato. Così ho iniziato a mentire, falsificavamo la firma di mio padre, anche se lui non abitava più con noi».

Poi, Massimo Ghini racconta di quando da ragazzo fu preso nel coro della chiesa. «I miei genitori erano atei. Al provino mi chiesero di cantare ‘Tu scendi dalle stelle’, ma io non la sapevo. Cantai ‘Bella ciao’ e mi hanno preso». L’attore conclude rivelando un suo sogno: «Mi piacerebbe fare un show in Rai».

Al Bano in lacrime a Io e Te: «Ho vissuto una tragedia…». Pierluigi Diaco reagisce così

Al Bano si commuove a Io e Te: «Ho vissuto una tragedia…». Pierluigi Diaco reagisce così. Oggi, il cantante di Cellino San Marco, ospite nel salotto estivo di Rai1, si è raccontato a cuore aperto dagli esordi ai concerti in giro per il mondo.

albano_ioete_diaco_03190233

Al Bano ha parlato di quando è arrivato a Milano con il sogno di diventare un cantante e per mantenersi ha iniziato a lavorare come cameriere. In quell’occasione, avvenne un episodio inaspettato. «Lavoravo in un ristorante di Milano. Un giorno delle persone mi dissero che se avessi voluto guadagnare molto di più, avrei dovuto consegnare delle bustine con una polverina. Ho capito subito di cosa si trattasse, mio padre mi aveva sempre messo in guardia sulla droga. Ho rifiutato all’istante». Diaco si complimenta con l’artista per la sua correttezza.

Poi l’ex marito di Romina Power parla della dolorosa perdita della figlia Ylenia. «Ho vissuto una tragedia – spiega commosso – in quel lungo periodo ho avuto un rapporto controverso con Dio, non capivo perché dovessi affrontare tutto quel dolore. Ma sono sempre stato un buon cristiano e ho capito che la vita è fatta anche di croce. Adesso ho un ottimo rapporto con la fede». Pierluigi Diaco gli dedica la canzone di Tiziano Ferro e Carmen Consoli Il Conforto.

Manuela Arcuri, il dolore segreto a Vieni da me: «Ho pianto tanto, è diventata una fissazione». Caterina Balivo commossa

Manuela Arcuri, il dolore segreto a Vieni da me: «Ho pianto tanto, è diventata una fissazione». Caterina Balivo commossa. Oggi, l’attrice di Latina è stata ospite in collegamento nella trasmissione pomeridiana di Rai1. Manuela Arcuri ha risposto alle domande al buio, raccontandosi a cuore aperto tra lavoro e vita privata.

5223572_1725_manuelaarcuri_vienidame_caterinabalivo

Tra i quesiti apparsi sul led, uno ha toccato in maniera particolare l’attrice: «Qual è stato il momento più buio della tua vita?». Manuela Arcuri ha risposto così: «Il periodo in cui mi sono sentita più angosciata è stata quando ho provato ad avere mio figlio Mattia. Ci ho messo quasi un anno a rimanere incinta. Era diventata una fissazione. Ogni mese, non rimanendo incinta, piangevo. Ho pianto tanto».

E conclude: «Poi quando ho deciso di tornare a lavorare e ho detto al mio compagno Giovanni Di Gianfrancesco di prenderci uno ‘stop’, sono rimasta incinta. Mio figlio Mattia adesso ha sei anni ed è l’amore della mia vita».

Michela Quattrociocche e Alberto Aquilani si separano: «Scelta sofferta, ma consapevole»

Alberto Aquilani e Michela Quattrociocche hanno annunciato la loro separazione dopo quasi otto anni di matrimonio: un vero e proprio fulmine a ciel sereno, quello che arriva dalla coppia di coniugi romani, genitori di due bambine. L’annuncio ‘bipartisan’ è arrivato sui rispettivi account Instagram dell’ex centrocampista e dell’attrice, entrambi nati e cresciuti a Roma.

aquilani quattrociocche-2

«In questo momento così difficile per la vita di tutti noi, e dopo tanto dolore per quanto accaduto per il Covid-19, avremmo preferito il silenzio. Ma i tanti amici, e le tante persone che ci vogliono bene, ci chiedono da tempo di noi. Abbiamo deciso – di comune accordo e con grande rispetto reciproco – di separarci» – si legge nel messaggio pubblicato su Instagram Stories – «È stata una scelta consapevole, naturalmente sofferta, ma inevitabile. Resta un grande affetto tra di noi, quali genitori che sono e restano orgogliosi di aver costruito una bellissima famiglia, con due figlie meravigliose, che saranno sempre al centro della nostra vita. Chi ci vuole bene saprà rispettare la nostra privacy, soprattutto per la serenità e per la tutela delle nostre figlie. Per questo, da oggi, non parleremo più di tutto ciò, con nessuno. Grazie, Michela e Alberto».

L’ex centrocampista, tra le altre, di Roma, Liverpool, Juventus, Milan e Fiorentina aveva sposato l’attrice diventata nota per ‘Scusa ma ti chiamo amore’ nel luglio del 2012. Insieme, Alberto Aquilani e Michela Quattrociocche avevano già avuto la prima figlia, Aurora, che oggi ha nove anni, tre in più della sorella minore, Diamante.

Caterina Balivo, il dolore segreto: «L’umore non è al massimo…»

Caterina Balivo, il dolore segreto: «L’umore non è al massimo…». Da lunedì 4 maggio, la conduttrice sarà di nuovo in diretta su Rai1 con la sua trasmissione Vieni da me. Il ritorno in tv, però, non la farebbe sentire a suo agio.

5202086_2204_caterinabalivo

Caterina Balivo, il dolore segreto: «L’umore non è al massimo…». Da lunedì 4 maggio, la conduttrice sarà di nuovo in diretta su Rai1 con la sua trasmissione Vieni da me. Il ritorno in tv, però, non la farebbe sentire a suo agio.

E aggiunge: «Torniamo in una maniera diversa rispetto al passato. Non avremo ospiti in studio, se non quelli Rai. Saremo senza pubblico. Inizialmente i sorrisi saranno forzati».