Vittorio Sgarbi contro Francesco Totti: “Ignorante”. La bionda sullo sfondo “sviene”

Vittorio Sgarbi si scaglia con violenza contro Francesco Totti, “reo” di essere intervenuto nel dibattito capitolino sul nuovo stadio. “Totti! Totti! Totti!”, esordisce il critico d’arte, urlando.

194225389-a01b59fe-5153-4241-b01a-82cf165d4e2a

Il Pupone viene bollato come “ignorante”, dunque Sgarbi ricorda quando il capitano della Roma affermò che “carpe diem” era una locuzione inglese. Insomma, colpito e affondato. Ma ad essere colpita e affondata è anche la signora bionda che vedete sullo sfondo, in quello che sembra essere un ristorante: come annichilita dagli urlacci di Sgarbi, dal decimo secondo del video in poi, resta impietrita, immobile, paralizzata, tanto da sembrare un cartonato.

Sgarbi sfotte la Raggi in diretta: “Come Ambra, lo dico a Beppe, ma vaffa****o!”

Vittorio Sgarbi si produce in una delle sue memorabili performances televisive a base di sfottò e turpiloqui vari. Stavolta il suo obiettivo è la prima cittadina romana, alla quale non risparmia nulla. Che non sia un suo sostenitore era ormai assodato, ma che ne facesse la caricatura è una novità.

sgarbi-raggi-672x350

Sgarbi, ospite della trasmissione ‘Piazza Pulita’ (La7), è tornato ad attaccare la sindaca di Roma Virginia Raggi con il suo consueto tono polemico. Dopo aver soprannominato la Raggi “la nuova Ambra Angiolini”, Sgarbi ha poi improvvisato una sua imitazione lasciandosi scappare un insulto: “Una che, appena fa una cosa, dice: ‘L’ho comunicato a Beppe, l’ho detto a Beppe’, ma vaff…”. A seguire, il fumantino critico d’arte non ha risparmiato nemmeno il delfino di Matteo Renzi, il sindaco di Firenze Nardella.