Calciatore turco soffoca il figlio di 5 anni affetto da coronavirus: «Non l’ho mai amato»

Ha soffocato il figlio di 5 anni affetto da coronavirus con un cuscino perché non lo amava. Questa è stata la confessione choc del calciatore Cevher Toktaş, 32 anni, si era autodenunciato alla polizia lo scorso 4 maggio, dopo aver ucciso il piccolo Karim 11 giorni prima.

Cevher-Toktas-uccide-figlio_13151244

Il calciatore ha detto alle forze dell’ordine quello che era successo ammettendo di non aver mai amato il bambino nonostante fosse suo figlio. Quando è successo, padre e figlio erano in quarantena nell’ospedale pediatrico di Bursa, in Turchia. Dopo averlo soffocato con il cuscino il 32enne ha chiamato i dottori dicendo loro che il piccolo aveva avuto una crisi respiratoria. Per i medici non c’era più nulla da fare e viste le condizioni in cui si trovava il bambino nessuno ha avuto alcun sospetto.

Dopo 11 giorni però il calciatore ha confessato, spiegando di aver tenuto il cuscino sulla faccia del bambino per almeno un’ora. Per diverso tempo ha fatto finta di non pensarci, poi una volta a casa, con la moglie distrutta, ha ammesso di non aver retto il peso dei rimorsi e ha parlato. Secondo gli espeti a spingerlo al folle gesto sarebbe stato un forte esaurimento nervoso che lo aveva colpito. Stando a quello che riporta la stampa locale il calciatore ha ammesso di non avere alcun problema con l’altro figlio, né con la moglie, semplicemente non ha mai sentito di amare il bambino. L’uomo ora rischia l’ergastolo.

Zequila dopo il GfVip: “Non sono mai stato un gigolò”

“Sono partito dal basso e sono arrivato a raggiungere le vette più alte”. Antonio Zequila si racconta in un memoriale-confessione al settimanale “Chi”. Dopo l’avventura al “Grande Fratello Vip” di cui è stato uno dei protagonisti indiscussi, l’attore parla del suo passato e rivela: “Non ho mai venduto il mio corpo come alcuni sostengono, ho ricevuto proposte da uomini e donne, ma una sola mi ha imbarazzato: Amanda Lear”.

095043343-8f915d65-c0aa-4ba7-ae7c-927bbbbc65b4

“Amo le donne, il sesso, la passione ma detesto il compromesso – prosegue – Anche se sono arrivate tante proposte, nella mia vita non ne ho mai accettato uno. Se lo avessi fatto forse avrei fatto qualcosa in più ma il prezzo da pagare sarebbe stato troppo alto. Ho rifiutato anche un film porno, ai tempi avevo una storia con Milly D’Abbraccio e mi fece contattare da un produttore che mi propose 500 milioni di vecchie lire”.

Antonio racconta anche dell’incontro con la Lear: “Mi ha aperto la sua camera da letto indossando solo un accappatoio bianco che non lasciava spazio all’immaginazione. Mi imbarazzai e lasciai la stanza. Era stata troppo diretta. L’ho incontrata anni dopo e invece di salutarmi mi ha messo subito la mano sul ‘pacco’… Non è cambiata di una virgola”.

Caterina Balivo, confessione intima sul marito in diretta tv: «Scusate mi è scappato…»

Caterina Balivo, confessione intima sul marito in diretta tv: «Scusate mi è scappato…». La conduttrice di Vieni da me è stata ospite in collegamento con Italia Sì, la trasmissione condotta da Marco Liorni. E durante la chiacchierata con il conduttore, si è lasciata andare a una confessione privata.caterina-balivo-selfie-estate

Caterina Balivo, parlando dell’emergenza coronavirus e del periodo di quarantena, ha rivelato: «Non dormo con mio marito da dieci giorni. Se ci ammaliamo chi pensa ai bambini? I nonni sono lontani».

Caterina Balivo, che aveva accanto il marito Guido Maria Brera, si è accorta di aver fatto una piccola “gaffe” e rivolgendosi a lui ha aggiunto: «Amore non ti vergognare ma mi è scappata». Risate in studio.

Jada Pinkett rivelazioni hot di fronte alla figlia: “Ho provato il sesso a tre”

Durante il suo talk show “Red Table” Jada Pinkett non si è mai tirata indietro e ha risposto sempre con sincerità, anche di fronte agli argomenti più imbarazzanti. Non ha fatto eccezione nemmeno questa volta e alla domanda della figlia Willow, visibilmente a disagio, la moglie di Will Smith ha ammesso di aver provato il sesso a tre. “Ero molto, molto giovane ma non mi è piaciuto. L’ho fatto una volta e ho capito che non faceva per me”.

C_2_articolo_3215777_upiImagepp

“Non c’era il giusto livello di intimità, ma ho sempre pensato che se fossi stata innamorata di due persone sarebbe stata un’altra cosa. Volevo vedere cosa si provava e l’ho fatto. Ero piccola, ho incontrato due persone che mi piacevano e ho detto di sì”, ha spiegato.

L’ennesima confessione forte per Jada, che seduta al “tavolo rosso” in passato ha ammesso di aver avuto una relazione non salutare con il porno, ha condiviso le sue abitudini in fatto di masturbazione e svelato di aver accoltellato un ex fidanzato troppo violento.

‘Raz e` strano e l’amore con Paola e`…’, la confessione di Stefano Bettarini dopo L’Isola dei famosi

Raz e` strano e l’amore con Paola e`…’, la confessione di Stefano Bettarini dopo L’Isola dei famosi Ai microfoni di Alfonso Signorini Bettarini parla delle sue esperienze al Gf Vip e all’Isola dei Famosi: tra una frecciata ad Andrea Damante e l’altra, l’ex calciatore ha anche parlato di Raz Degan e del suo rapporto con Paola Barale.

2588372_15_20170728092031 (1)

Stefano Bettarini, intervistato da Alfonso Signorini nel programma gossipparo #Estate, ha ripercorso con il direttore di Chi i due ultimi reality a cui ha preso parte, in vesti diverse: concorrente al Grande Fratello Vip e inviato de L’Isola dei famosi.
L’ex calciatore è stato uno dei protagonisti -nel bene e nel male- del Grande Fratello Vip e nonostante tutto ha affermato che ripeterebbe l’esperienza: “È una cosa pazzesca, provi emozioni fortissime. Mi sento ancora con le persone che sono state più rappresentative per me nella casa: Elenoire, le Mosetti, Bosco e tutti gli altri. (…) L’unico che non sento è il ragazzino di cui ora mi sfugge il nome, no dai Andrea Damante. Non l’ho più sentito”
La vecchia ruggine con Damante non si è affatto ricomposta, a quanto sembra. Bettarini approfitta anzi per lanciare qualche altra frecciata affermando “Forse ora fa il dj. Sì, un po’ tutti fanno i dj, si dilettano a registrare nelle chiavette della musica, è una moda, passerà anche quella”
Per quanto riguarda l’Isola, Bettarini ha affermato che l’esperienza è stata più dura ed intensa del previsto, poi parlando dei naufraghi ha commentato anche il percorso del vincitore, Raz Degan: “Raz non l’ho sentito, ma lui è sempre stato un po’ strano, finita quest’esperienza ognuno di noi ha bisogno del suo tempo per disintossicarsi e fare le cose che ama. Quello tra Raz e Paola è un rapporto speciale, un sentimento profondo che va oltre il riavvicinamento sentimentale. C’è grande rispetto. E’ sempre bello vederli insieme”
In chiusa, Bettarini ha smentito decisamente l’ipotesi che il figlio Niccolò partecipi al Grande Fratello Vip: nè lui nè la ex moglie Simona Ventura sono d’accordo e a quanto pare non lo è neanche lo stesso Niccolò, che non ha voglia di farsi etichettare solo come “figlio di”. La storia con Nicoletta Larini, fashion designer, prosegue a gonfie vele: i due, secondo le indiscrezioni, sarebbero pronti per una convivenza.