Fabrizio Corona, Carlos dopo le accuse choc al padre racconta la sua verità: «Sono tutte cavolate. Ho sbagliato io, non stavo bene»

Fabrizio Corona, Carlos dopo le accuse choc al padre racconta la sua verità: «Sono tutte cavolate. Ho sbagliato io, non stavo bene». Il figlio di Nina Moric e Fabrizio Corona ha appena condiviso un video su Instagram per chiarire una volta per tutte il suo rapporto con i genitori. Dopo le discussioni delle ultime settimane e la videochiamata choc in cui avrebbe lanciato pesanti accuse al padre.

5549602_1734_carlosmaria_corona

Oggi, Carlos sempre voler ritrattare, mettendo fine alle liti in famiglia. Ecco le sue parole: «Tutte le cose che sono successe mi hanno fatto riflettere e ho capito che sono tutte cavolate che ho sbagliato io, perché in quel momento non ero al meglio. Ma è giusto, almeno c’è un errore e lo vedo. Voglio che la mia famiglia stia bene, che mia madre e mio padre stiano bene. Se ci sono dei litigi sono costruttivi».

Immediati i commenti preoccupati dei fan: «Hai bisogno di aiuto, sei un bravo ragazzo. Puoi ancora recuperare».

Gf Vip, «Fuori Enock»: i social chiedono l’espulsione del fratello di Balotelli dopo la frase choc contro Guenda

Alta tensione nella casa del Grande Fratello Vip fra Enock e Guenda Goria. La scia delle polemiche per la battuta infelice di Mario Balotelli nei confronti di Dayane Mello non accenna a placarsi, con la figlia di Maria Teresa Ruta in prima linea. Proprio durante una discussione fra Guenda e Enock, quest’ultimo si sarebbe lasciato andare a delle esternazioni che hanno scatenato una vera e propria rivolta sui social. «Ma donna che? Ma chi ca**o sei? Sono stato lucido a dirti solo vaffa**ulo e andare in confessionale, altrimenti…», è la frase del giovane concorrente che ha indignato gli attenti telespettatori, pronti ora a chiedere la squalifica del fratello di Balotelli.

5547435_1631_enock_gf_vip_squalificato

Su Twitter l’hashtag #FuoriEnock è primo in tendenza, a testimonianza della diffusa opinione che Enock abbia superato il limite. «Grande Fratello, dovete intervenire, viviamo in una società in cui si combatte ancora contro la violenza sulle donne, dentro la casa non può passare il messaggio che trattare una donna in quel modo vada bene», twitta un utente. Fra i tanti commenti si legge: «La scorsa edizione è stata squalificata Clizia per la violenza e i termini usati contro Andrea, oggi bisogna chiedere la squalifica per Enock che ha usato violenza verbale contro Guenda. È inaccettabile passi senza conseguenze questa cosa».

In molti sostengono che la frase di Enock ai danni di Guenda sia stata violenta e, soprattutto, intimidatoria. Su Twitter si legge: «Grande Fratello, è necessario l’annullamento del televoto e l’espulsione immediata di Enock. Credo che qualsiasi donna si sia sentita offesa dal suo comportamento, perché in quel momento Guenda era portavoce non solo di se stessa, ma di tutte le donne». Questa sera, in prima serata su Canale 5, Alfonso Signorini avrà il compito di affrontare questa delicata questione. Nessuna notizia, invece, su un eventuale provvedimento disciplinare ai danni di Enock.

Lory Del Santo choc: «Picchiata e abusata per una notte intera in hotel, non ho mai denunciato»

Lory Del Santo choc: «Picchiata e abusata per una notte intera in hotel, non ho mai denunciato». Il racconto della soubrette nell’intervista rilasciata ai microfoni di Rai Radio2 nel corso del format “I Lunatici”. Una rivelazione inedita che non ha una collocazione spazio-temporale: non si conosce, infatti, il luogo e il periodo, ma sembra che la violenza si sia consumata in una stanza d’albergo. La donna spiega di non aver mai denunciato nulla e di essersene pentita. A quel tempo ha preferito rimuovere l’accaduto, ma traumi simili non scompaiono facilmente.

lory-del-santo-piscina-gf-vip

La vicenda è emersa mentre l’attrice commentava quanto è successo a Sara Croce, giovane 22enne con alle spalle la storia con un miliardario iraniano, il 56enne Hormoz Vasfi, che le ha intentato una causa per ottenere un milione di risarcimento per tutti i soldi spesi durante la relazione. Lory Del Santo ha conosciuto molti uomini ricchi e ha vissuto la stessa situazione, ma le è capitato anche di peggio. Da qui il racconto delle violenze subite da un uomo conosciuto tramite un’amica.

L’INCONTRO «Ci eravamo conosciuti al ristorante – spiega -, si rideva, si scherzava, tu pensi sempre che se una persona ti viene presentata da qualcuno che conosci sia una persona perbene. Lui mi disse che aveva dimenticato una cosa in hotel e mi invitò a salire». Lory Del Santo avrebbe declinato più volte l’offerta, ma vista l’insistenza di lui alla fine lo ha accompagnato. Una volta in camera, è cominciato l’inferno.

IL RACCONTO DI LORY DEL SANTO «L’incubo è durato tutta la notte, questa persona era pazza, mi ha picchiato, abusato, poi mi ha fatto fare il bagno con i petali di rose. Ho pensato che a un certo punto si sarebbe addormentato, così è stato. Appena ho visto che dormiva sono scappata. Lui se ne è accorto, mi ha rincorso, ma io sono scappata via verso l’uscita. Ho subito una violenza fisica e psicologica. I petali di rose, il profumo nell’acqua, era un pazzo: Immaginavo di scendere e trovarmelo davanti come nei film. Una volta uscita dall’albergo, invece, mi sono sentita libera. È stata una cosa strana, era l’alba, ho deciso di non denunciare, di dimenticare».

Tom Parker, il cantante dei The Wanted ha un tumore inoperabile al cervello

A Tom Parker, uno degli ex componenti della boy band The Wanted, è stato diagnosticato un tumore al cervello inoperabile. Il cantante, che ha soli 32 anni, ha detto di essere “ancora sotto choc” dopo che gli è stato diagnosticato un glioblastoma al quarto stadio, sei settimane fa. “Sapevo che qualcosa non andava, ma non mi sarei mai aspettato che fosse questo”, ha spiegato. Parlando con ‘Ok! Magazine’, il cantante ha detto anche che intende mantenere un atteggiamento positivo. “Ho intenzione di combattere”, ha spiegato.

tom parker tumore_13110520

Parker ha raggiunto la fama nei primi anni 2010 come parte del gruppo The Wanted, che raggiunse la vetta della classifica in Inghilterra con i singoli ‘All Time Low’ e ‘Glad You Came’. Da quando la band si è sciolta nel 2014, Parker ha interpretato Danny Zuko nel musical ‘Grease’ che ha portato in tour ed ha anche partecipato al ‘Celebrity Masterchef’ inglese, raggiungendo le semifinali. Ha sposato l’attrice Kelsey Hardwick nel 2018. La coppia ha una figlia di 16 mesi, Aurelia, ed è in attesa di un secondo figlio.

Parker ha scoperto di essere malato dopo essersi sentito male due volte. A luglio era accaduto una prima volta e l’attore era stato messo in lista d’attesa per una risonanza magnetica. La seconda volta, è accaduto durante una vacanza a Norwich con la famiglia e Tom è stato ricoverato d’urgenza in ospedale. Dopo tre giorni di accertamenti, gli è stato diagnosticato il cancro. A causa delle restrizioni per il Covid-19, sua moglie non è stata fatta entrare in ospedale e Tom ha ricevuto la notizia da solo.

Gf Vip, il gesto choc di Adua Del Vesco spiazza tutti. Elisabetta Gregoraci va fuori di sé: «Non farlo mai più…»

Su Leggo.it le ultime novità. Grande Fratello Vip, il gesto choc di Adua Del Vesco spiazza tutti. Elisabetta Gregoraci va fuori di sé: «Non farlo mai più…». Nuove tensioni nella casa più spiata d’Italia. Oggi, Adua Del Vesco e Dayane Mello hanno organizzato uno scherzo per Francesco Oppini. Scherzo però che non sarebbe piaciuto affatto ai coinquilini. Ma andiamo con ordine.

adua

Adua Del Vesco dice a Francesco Oppini che Dayane Mello le avrebbe rivelato del loro bacio la notte precedente. La modella rincara la dose e invita il figlio di Alba Parietti a “confessare”. Ovviamente, è uno scherzo e il bacio non c’è mai stato. Oppini inizia ad andare su tutte le furie: «Ma cosa stai dicendo? Sei ubriaca? Ci metto un minuto a non parlarti più». Pochi minuti e Dayane scoppia a ridere, confessando lo scherzo, ma i coinquilini non la prendono bene.

«Non ha fatto ridere nessuno. Adua finge benissimo, fa paura», commenta Tommaso Zorzi. «Fuori di qua, hai una fidanzata, potrebbe darle fastidio», aggiunge Stefania Orlando. Furiosa per l’ennesima “finzione”, Elisabetta Gregoraci che riprende le due ragazze: «Smettete di bisbigliarvi nell’orecchio come le ragazzine. Tu Adua hai già avuto problemi per i bisbigli. Basta».

Barbara D’Urso, lite furiosa a Pomeriggio 5. L’ospite compie un gesto choc, lei va fuori di sé: «Non ti permettere mai più…»

Su Leggo.it le ultime novità. Barbara D’Urso, lite furiosa a Pomeriggio 5. L’ospite compie un gesto choc, lei va fuori di sé: «Non ti permettere mai più…». Dopo le segnalazioni di diversi telespettatori, oggi la conduttrice Mediaset ha intervistato in collegamento un uomo che si definirebbe «l’Unto di Dio». Ma durante il confronto, qualcosa sarebbe andato storto.

clamoroso-barbara-durso-cambia-ancora-fidanzato-barbara-durso-sorriso-600x338

La conduttrice chiede all’uomo come riceve i messaggi da Dio e lui s’infuria: «Non sono un maghetto. Rigiri le frittate Barbarella. Ieri hai dato spazio a una mamma che ha perso la figlia, oggi mi piacerebbe che mi dessi lo stesso spazio senza interrompermi». Ma a quel punto, Barbara D’Urso va su tutte le furie: «Non ti permettere mai più di paragonarti a una povera mamma che ha perso la figlia di cinque anni».

L’intervista prosegue. La conduttrice chiede alla moglie di Eliseo, seduta accanto a lui, di parlare: «Vedo che sei molto giovane…». Lui s’infuria. «Fatti gli affari tuoi…», urla. Barbara D’Urso conclude così: «Stavo per dire che sono a favore della differenza d’età. Sei nella mia trasmissione, se tua moglie appare in video accanto a te, io la presento ai miei telespettatori».

Savona choc, un 22enne come Willy: «Pestato con calci alla testa». Arrestati cinque giovani

Hanno pestato a sangue un ragazzo di 22 anni, accusandolo di aver rubato una borsetta ad un’anziana, ma non era vero niente: un caso che ricorda la morte di Willy Monteiro Duarte, finito per fortuna in maniera diversa dato che il giovane vittima dell’aggressione è guarito, dopo essere stato ricoverato inizialmente in prognosi riservata.

5464015_1448_savona_22enne_come_willy

L’orrore è avvenuto a Savona lo scorso primo giugno, ma la vicenda è emersa soltanto ora: ad aggredire il 22enne, accusandolo di furto, cinque italiani tra i 22 e i 33 anni, arrestati questa mattina dai carabinieri di Savona con l’accusa di sequestro di persona e lesioni aggravate. L’aggressione durò quasi un’ora: uno dei cinque arrestati lo fermò nei pressi della stazione di Savona, lo trascinò per i capelli fino a una via vicina e lì lo picchiò minacciandolo con un coltello.

Successivamente portò il 22enne in un parco della zona dove lo attendevano gli altri quattro componenti del branco: lì il giovane fu ripetutamente colpito con calci alla testa, anche quando era già a terra completamente inerme, fino a farlo svenire, procurandogli lesioni e una frattura allo zigomo. Ricoverato inizialmente con prognosi riservata, il giovane è stato poi dimesso dopo alcuni giorni con 30 giorni di prognosi ed è oggi guarito.