Caterina Balivo, pancia in dentro per uno scatto da top model

“Pancia in dentro, quasi in apnea per uno scatto da top model… credici! 2020 sei stato l’anno in cui avrei voluto fare sport, mancano 4 mesi, scommettiamo che non ci riuscirò”. Caterina Balivo posta una foto dal mare in bikini col fisico strepitoso accompagnandolo dalla sua solita ironia. In questa strana estate non sarà riuscita a fare ginnastica come avrebbe voluto, ma accanto alla sua famiglia è sempre al top.

76b74880431a47cad151895c1ca0fe63

Dopo le foto in bikini, arrivano le storie in città. Per 24 ore è andata a Roma a fare una sorpresa ai suoi vecchi colleghi. Li ha raggiunti a cena e vestita di tutto punto non ha mai abbandonato le protezioni. A chi non sente bene la sua voce nel chiacchiericcio del locale, la Balivo replica ridendo: “Ragazzi io ho doppia mascherina. Che ne so voi con chi siete stati. Sono in fase 1”.

Bella e affascinante, riparte con la routine quotidiana seppure lontana dagli studi televisivi. “Colazione poi spesa e ho pensato di mettere l’unica foto che vorrei vivere in ogni momento. Ma mi sentite?” grida con la mascherina addosso in una storia di prima mattina. I follower la acclamano e sui social chiedano che torni presto dentro il piccolo schermo.

Caterina Balivo, la rabbia sui social contro gli haters: «Sei un idiota se credi questo»

Caterina Balivo sta trascorrendo le sue vacanze al mare e ha condiviso con i followers alcuni scatti in costume. La bella conduttrice riscuote sempre tanto affetto sul suo profilo Instagram, ma davanti a qualche insinuazione di troppo è andata su tutte le furie. Con chi l’ha accusata di essersi ritoccata il seno ha innescato un botta e risposta dai toni accesi.

5407550_1650_caterina_balivo_furia_haters

Tutto è iniziato dopo che ha pubblicato una foto in barca con indosso un micro bikini che metteva in mostra il fisico statuario e le forme. Un utente si è complimentato elogiando i suoi seni e un altro utente si è intromesso. «Rifatte. Come naso zigomi e blefaroplastica. Detto tante volte a striscia la notizia», ha scritto scatenando la reazione di Caterina Balivo: «Idiota che ci credi idiota».

Una reazione decisa da parte della conduttrice, nota per la sua schiettezza e spontaneità. Non le manda a dire quando viene criticata e anche in televisione si è tolta spesso qualche sassolino dalla scarpa. I followers continuano a seguirla sui social, consapevoli che non la rivedranno in tv tanto presto. Balivo, infatti, ha annunciato di volersi prendere una pausa.

Caterina Balivo e la gita all’Argentario, ma la figlia Cora spiazza tutti: «Ma mamma c’è lui…»

Caterina Balivo e la gita all’Argentario, ma la figlia Cora spiazza tutti: «Ma mamma c’è lui…». Ieri, la conduttrice campana ha organizzato con i figli Guido Alberto, 7anni, e Cora, quasi 3, una passeggiata in un orto vicino alla loro villa all’Argentario. Ma una risposta della piccola avrebbe spiazzato mamma Caterina. Tutto documentato nelle stories su Instagram.

5340795_1706_caterinabalivo_cora

Nel video, la conduttrice incita i figli a prepararsi. Guido Alberto è pronto, mentre Cora prima di infilarsi i mini sandali si mette dei calzini colorati. Caterina sorpresa le chiede: «Cora ma fa 40 gradi, perché ti metti i calzini?». La risposta della bimba spiazza tutti: «Mamma li metto perché c’è il coronavirus».

A quel punto, Caterina Balivo, intenerita, rassicura la figlia: «Non c’è il coronavirus nell’orto». La gita può cominciare.

Caterina Balivo e l’incidente sexy in giardino: la gonna si alza e mostra troppo

Incidente sexy per Caterina Balivo che, distesa sul materassino sul prato si rilassa e parla alle follower in una storia social. Un movimento delle gambe la tradisce e svela più del dovuto. Mentre la bella conduttrice cerca di cambiare posizione, la gonna si solleva e mostra l’intimo. Lei prova più volte a rimediare tirando giù l’orlo o cercando di coprirsi con la mani, ma ogni tentativo è vano.084259177-9037513d-184d-4fa5-a45d-1bd0fb42d5bc (1)

Caterina non si scompone e continua a parlare alle sue fan come se niente fosse. La minigonna bianca è forse troppo corta, e lascia spuntare più del dovuto. “E’ un costume glitter”, precisa poi la Balivo in un commento alle foto pubblicate nel post, rivolgendosi a chi le fa notare di aver visto le mutandine. Completano il look una camicia in jeans legata in vita e occhiali da sole rossi.

“Volete sapere quanto è durato il mio relax time? Andate a vedere nelle mie stories e ricordate che ciò che vedete sui social non è sempre la realtà…” scrive Caterina a commento delle foto, poi nel video spiega come la verità non è sempre quello che sembra. “Vi vorrei tanto dire che sono stata qua più di un’ora… che tutto questo è nato per caso… che sono in completo relax… e invece no! Avevo 10 minuti, ho piazzato tutto qui, fatto la foto e adesso mi vado a rivestire e vado a cucinare”, dice mentre raccoglie tutto e scappa di corsa.

Ema Stokholma, il dramma segreto a Vieni da me: «Mi picchiava sempre. A volte volevo ucciderla». Caterina Balivo commossa

Su Leggo.it le ultime novità. Ema Stokholma, il dramma segreto a Vieni da me: «Mi picchiava sempre…». Caterina Balivo commossa. Oggi, la conduttrice radiofonica italo-francese, ospite nel salotto di Rai1, ha parlato del suo libro Per il mio bene, raccontando con coraggio un periodo molto duro della sua vita.

emastokholma_vienidame_caterinabalivo_26184301

Ecco il racconto doloroso di Ema Stokholma: «Mio padre sparisce quando mia madre mi aspettava e mio fratello aveva tre anni. Mia madre mi picchiava quando io avevo a 5-6 anni, diceva che andavo con gli uomini. Io credo che non stesse bene. Non c’è mai stato un aiuto psicologico, una diagnosi. A lei dava fastidio anche la mia fisicità, il mio respiro. Le dava fastidio il rumore che facevo quando mangiavo, la voce, il disegno che avevo fatto in quel momento. Quando lei picchiava mio fratello, io tiravo un sospiro di sollievo perché sapevo che per due o tre giorni mi avrebbe lasciata in pace. Ho odiato profondamente mia madre, a volte volevo ucciderla».

Il racconto dell’infanzia violenta commuove Caterina Balivo. Ema Stokholma conclude: «Io non voglio fare vittimismo, ho superato la cosa e vado in analisi, ma il libro l’ho scritto per dare un segnale. Dobbiamo aiutare i bambini e anche i genitori, mia madre poteva e doveva essere aiutata. Anche lei era stata vittima di violenze. Non l’ho perdonata, ma l’ho capita».

Caterina Balivo confessa in diretta: «Mio marito è andato via di casa, viviamo separati per sicurezza»

Caterina Balivo e il marito Guido Maria Brera vivono in due case diverse. È stata la stessa conduttrice a confessarlo nel corso della puntata di oggi di “Vieni da me”. «Mio marito è andato via», ha dichiarato intervistando Maurizio Costanzo. Si tratta di una separazione temporanea iniziata subito dopo la quarantena, il 4 maggio, quando la Balivo ha ricominciato a lavorare negli studi Rai. Una notizia che è arrivata all’improvviso e che ha incuriosito lo stesso Costanzo.

5251015_1644_caterina_balivo_marito_fuori_casa_coronavirus

Il giornalista le ha chiesto di fare i complimenti al marito per la serie tv “Diavoli” e la conduttrice di Rai Uno ha risposto spiegando che lei e Brera non sono più conviventi. «Glieli farò allora, ma sappi che è andato via di casa dal 4 maggio, da quando ho ricominciato a lavorare per stare in sicurezza». Finito il lockdown, entrambi hanno ricominciato a lavorare, ma hanno deciso di stare lontani perché il pericolo del coronavirus è ancora molto presente. Si ricongiungeranno quando la conduttrice terminerà la stagione di “Vieni da me”:

«Visto che il Covid-19 c’è ancora – ha aggiunto – lui ha preferito andare in un’altra casa. Se ne è andato e ci ricongiungeremo una settimana dopo la fine della trasmissione; è un po’ ipocondriaco», ha spiegato la Balivo. La scelta è stata fatta anche per il bene dei due figli.

Caterina Balivo in clinica: «Ho fatto un’ecografia, ho una ciste. Forse mi devo operare»

Su Leggo.it le ultime novità. Caterina Balivo in clinica: «Ho fatto un’ecografia, ho una ciste. Forse andrà tolta». Oggi, la conduttrice di Vieni da me si è sottoposta alla prima visita medica post lockdown e ha raccontato la sua esperienza sulle stories di Instagram. Caterina Balivo spiega di avere una ciste sul collo del piede.

5237387_1732_caterinabalivo_ciste

«Forse andrà tolta – dice – oppure andrà via con l’estate». In un post poi descrive le sensazioni avute nel rientrare in una struttura sanitaria: «Oggi, per la prima volta dal lockdown, ho avuto un appuntamento in una struttura privata. La sensazione è stata di super sicurezza ma anche un po’ di angoscia. Mascherina, disinfettante, misurazione febbre, distanziamento alla seduta, sguardi sospetti e poca voglia di sorrisi. Fatta la mia eco al collo del piede, mi sono fermata a passeggiare tra il verde per ricordarci che è solo una ripartenza, che questo periodo lo ricorderemo per sempre, così come la riscoperta del nostro senso civico».

E conclude: «Sì, proprio quella disciplina tolta alle scuole medie tanti anni fa e che oggi farà la differenza per il nostro futuro».