“Violentate da due carabinieri in servizio”: la denuncia choc di due studentesse americane

“Stuprate da due carabinieri nel loro appartamento”. Il racconto choc, pubblicato oggi dai media, proviene da due ragazze, due studentesse americane poco più che ventenni, che si sono presentate questa mattina negli uffici della Polizia a Firenze.

3225058_1629_201111091042410

Secondo quanto hanno raccontato, avrebbero incontrato i due carabinieri in servizio, a bordo della gazzella di servizio, fuori da un locale in via Tornabuoni, nel centro storico della città. I due agenti avrebbero portato, con la stessa auto, le due studentesse nella loro casa, per poi violentarle.
Gli investigatori, in cerca di eventuali riscontri al loro racconto, hanno sequestrato i vestiti delle due ventenni, nell’intento di risalire agli eventuali colpevoli. Le presunte vittime si trovano in Italia, nel capoluogo fiorentino, per un periodo di studio in una celebre università americana.

Roberta Giarrusso diventa mamma: è nata Giulia

L’attrice Roberta Giarrusso è diventata mamma di una bimba: è nata ieri, infatti, la piccola Giulia.

2578755_1548_roberta_giarrusso_mamma

L’annuncio è arrivato dalla stessa attrice di ‘Carabinieri’ e ‘Il commissario Manara’, che su Instagram ha ringraziato tutti i fan per i pensieri avuti in occasione del parto. Le parole scelte sono dolci come quelle usate prima di partorire e con cui, in un post precedente, aveva annunciato l’imminente nascita.
Giulia è la figlia di Roberta Giarrusso e del suo compagno, Riccardo Di Pasquale.