Sexy e comode con l’intimo per seni esplosivi

Seno abbondante, croce e delizia di ogni donna. Chi non ce l’ha lo desidera ardentemente, chi ce l’ha lo trova spesso ingombrante, visto che non sempre è facile trovare la lingerie giusta, che sia confortevole ma anche seducente. Ne sanno qualcosa Benedetta Mazza, Melita Toniolo e Clarissa Marchese, che hanno risolto il problema grazie alla nuova linea di Intimissimi dedicata alle donne giunoniche.

Alena-Seredova-Juliana-Moreira-Clarissa-Marchese-Manuela-Arcuri-Benedetta-Mazza-lingerie-Intimissimi-1 (1)

“Esiste una coppa D comoda, sexy ed elegante?” chiede Alena Seredova ai suoi follower su Instagram. Bella, chic e maliziosa quanto basta la modella posta scatti super seducenti con indosso un reggiseno di pizzo candido che le fascia il décolleté generoso, risposta perfetta alla sua domanda.

Intimissimi ha creato una linea balconette, bustier e balconcini pensata proprio per i seni prosperosi, disponibili fino alla coppa F. Anche Manuela Arcuri e Juliana Moreira li hanno scelti per tenere a bada le loro forme esplosive, la prima in un sensualissimo nero, la seconda in un romantico cipria. Voi quale modello preferite? Godetevi questa gallery bombastica!

Londra, la piscina più bella al mondo: a sfioro sul tetto con vista a 360 gradi sullo skyline

I progetti sono pronti: una piscina a sfioro sul tetto con vista a 360 gradi sullo skyline di Londra, la prima del suo genere al mondo. Un bagno da sogno, in una della città più belle al mondo. I progetti, che raffigurano una piscina trasparente aperta agli elementi in cima a un grattacielo di 220 metri, sono stati svelati da Compass Pools. L’azienda ha progettato anche l’edificio sottostante, che sarà caratterizzato da un hotel di lusso che offrirà accesso alla piscina per gli ospiti, come rivela l’Independent.

infinity-london-2_04203840

I nuotatori raggiungeranno la piscina da 600.000 litri, soprannominata Infinity London, tramite una scala a chiocciola rotante. “Abbiamo affrontato alcune sfide tecniche piuttosto importanti per questo edificio, il più importante è come entrare effettivamente in piscina”, ha dichiarato a e-architect.co.uk il progettista e direttore tecnico della piscina di Compass Pool, Alex Kemsley .

“La soluzione si basa sulla porta di un sottomarino, abbinata a una scala a chiocciola rotante che sale dal fondo della piscina quando qualcuno vuole entrare o uscire – l’assoluta novità della progettazione di piscine e edifici . Oltre ai lati, anche il fondo della piscina sarà trasparente, consentendo agli ospiti dell’hotel di guardare in alto e vedere le persone che nuotano sopra di loro.

L’acqua sarà riscaldata in modo sostenibile, utilizzando l’energia di scarto dal sistema di condizionamento d’aria dell’hotel. “Gli architetti vengono spesso da noi per progettare piscine a sfioro sul tetto, ma raramente si può dire la propria in merito al design dell’edificio, perché la piscina è di solito un optional”, ha affermato Kemsley.