Che fine ha fatto la sexy Caroline Holden di Baywatch? La trasformazione dopo 20 anni

Il tempo passa per tutti, ma per alcuni è particolarmente impietoso, soprattutto quando si è un personaggio pubblico e nel passato si è stati dei sex symbol. Sarà per questo che, da Greta Garbo in poi, molte star hanno deciso di ritirarsi a vita privata quando non si sentivano più in grado di reggere le critiche: oggi però, tra paparazzi e social network, sfuggire agli occhi del pubblico è molto, molto più difficile che un tempo.

dc59559af1116847ca083aa16dd60d3c

La notizia del giorno sui siti di gossip è la trasformazione totale di Yasmine Bleeth, uno dei volti più conosciuti ed affascinanti di Baywatch, la storica serie tv con i bagini ambientata a Malibù: Yasmine interpretava Caroline Holden e come notorietà era seconda forse solo a Pamela Anderson e David Hasselhoff. Oggi, a 51 anni, Yasmine vive nel sud della California, dove è stata paparazzata mentre portava a spasso il cane: è molto diversa da Caroline Holden, ma sicuramente è una donna nuova, che afferma di aver imparato a tenere consapevolmente la droga lonta.

Donna D’Errico, a 51 anni l’ex bagnina di Baywatch sfida il tempo che passa

Niente rughe sul viso, curve impeccabili e un fisico tonico e scolpito. A 51 anni Donna D’Errico, ex bagnina di Baywatch (tra il 1996 e il 1998) sfoggia su Instagram il risultato del suo patto col…

C_2_fotogallery_3101341_upiFoto1F

Diavolo e con la chirurgia. La sexy attrice e modella americana, che ha un figlio di 23 anni e una figlia di 18, ha candidamente ammesso di essersi sottoposta ad almeno un paio interventi di chirurgia estetica dopo le due gravidanze per eliminare la pelle in eccesso su braccia e ventre. Operazioni che sicuramente hanno dato i loro frutti: Donna sembra essere rimasta ferma ai tempi di Baywatch!

Pamela Anderson e Julian Assange fidanzati, lei conferma: “Sì, ci amiamo”

«Sì, amo Julian Assange e voglio combattere con lui la guerra per i diritti dell’uomo». Sono parole di Pamela Anderson, che conferma a Vanity Fair le voci sull’amore con il giornalista di Wikileaks. Nei piani per il futuro, una casa in Francia, insieme all’ultimo figlio di Julian.

pamela-anderson-julian-assange

La scintilla, racconta l’ex bagnina di Baywatch, è scoccata grazie a Vivienne Westwood: «Ma quando l’ho incontrato, a più riprese, nella sua minuscola stanza nell’ambasciata dell’Ecuador – ricorda Pamela – mi sono accorta che non erano solo i suoi principi a interessarmi». E ora, la relazione tra i due «è talmente straordinaria e complicata che non saprei descriverla», racconta l’attrice, che difende il suo compagno dalle accuse di stupro: «Sono certa che Julian non abbia mai usato la violenza della quale è accusato. Non ci sono prove, a parte un preservativo rotto. È una montatura per estradarlo verso gli Stati Uniti, che vogliono distruggerlo. Per questo chiedo per lui asilo in Francia, come lo chiedo per tutti i rifugiati politici».