Alessandra Mussolini lascia la politica: “Voglio ballare”

E’ arrivata fino alla finale mostrando tutte le sue capacità di mettersi in gioco, ma Alessandra Mussolini dopo il ballo in tv ha addirittura cambiato percorso: basta la politica e avanti la danza. La metamorfosi davanti al piccolo schermo grazie anche all’aiuto del ballerino cubano Maykel Fonts, ma ora Alessandra ha scoperto nuovi aspetti della sua personalità e la voglia di cambiare: “La politica è stato un ciclo che si è chiuso” ha detto in un’intervista a “Il tempo”.

5662561_1055_alessandra_mussolini

E’ stata una delle protagoniste dell’ultima edizione di “Ballando con le stelle” regalando siparietti di ogni genere: dal litigio in diretta tv con Selvaggia Lucarelli alle scuse a Fabio Canino, allo svenimento, alla caduta. Non si è mai risparmiata rischiando anche di farsi male pur di mettersi alla prova. “Mi ha fatto conoscere tanti aspetti della mia personalità che ancora non conoscevo o magari erano rimasti nascosti. Ma soprattutto mi ha fatto conoscere tanti muscoli che pensavo di non avere – spiega la Mussolini – Io sono sempre stata molto istintiva, se vogliamo passionale, e quando faccio le cose metto tutta me stessa, non le faccio mai a metà le cose. Le faccio totalmente. Sono stata sempre un po’ secchioncella, a scuola come nella vita. Però non una secchiona noiosa ma pazzerella. E la pazzia mi ha sempre salvato”.

Dopo il ballo, l’addio alla politica senza ripensamenti. “È chiaro che quando una persona fa tanti anni di politica poi l’esperienza resta dentro. Però i cicli si aprono e si chiudono. Bisogna essere sempre pronti e aperti per le nuove cose e non rimpiangere mai nulla perché perfettamente inutile”. E chissà che questa svolta non contempli anche ruoli da attrice in tv o al cinema. “Quello che farò mi è sconosciuto completamente. Abbiamo vissuto un anno che ci insegna che non bisogna fare progetti né programmi. Viviamo alla giornata e si prende quello che c’è. Noi italiani siamo sempre stati un popolo di ottimisti, di fantasiosi ed anche molto serio. Quindi andiamo avanti perché il Coronavirus non ci piegherà”.

Simona Ventura, scoppia la pace con la Ribas. Arisa e le notte in balera con Barbara D’Urso

MILANO – Dopo un lungo periodo di distanza, sembra essere scoppiata di nuovo la pace fra Simona Ventura e la showgirl Ana Laura Ribas: “A un evento mondano milanese si sono casualmente incontrate Ana Laura Ribas, 49, e Simona Ventura, 52 – fa sapere Alberto Dandolo nella rubrica “Ah, saperlo” per “Oggi” – Le due si sono abbandonate a un lungo quanto inaspettato abbraccio, dimenticando i dissapori che le hanno separate per anni. Quali? Ah, saperlo…”.

41495794

Serate insieme invece per Arisa e la sua nuova amica, Barbara d’Urso, con cui condivide la passione per il ballo e le balere: “Arisa, 34, attraversa un periodo sentimentale molto burrascoso. Come si consola? Andando a ballare in una nota balera milanese assieme all’amica Barbara d’Urso, 60, grande amante del ballo”.

Robbie Williams e l’ospitata a Sanremo: “Ecco quanto ha guadagnato”

giorgia-incanta-sanremo-totti-superstaril-festival-si-conferma-un-successo_1962640c-ee56-11e6-ad54-55dcf63de28c_700_455_big_story_linked_imaSanremo ha visto l’arrivo nei panni di ospite di Robbie Williams e sembra che la veloce comparsa sul palco della kermesse gli sia stata ben pagata: “Robbie Williams ha baciato la De Filippi sul palco e ha fatto ballare il pubblico in sala ma non è stato gentilissimo con i giornalisti nel backstage (finalmente una vera star a Sanremo) – fanno sapere Alberto Dandolo e Giuseppe Candela per Dagospia – Nessuna ripresa e la sicurezza che con forza abbassava telecamere e oscurava i telefoni.
E’ vero che la star inglese ha intascato più di 100 mila euro per sbarcare a Sanremo? Non lo sappiamo e non lo vogliamo sapere. Noi non amiamo il pettegolezzo”.