Paolo Brosio e l’audio choc della fidanzata Maria Laura De Vitis a Live Non è la D’Urso: “Mi stacco”. La macchina della verità conferma

A “Live Non è la D’Urso” l’audio che Maria Laura De Vitis, fidanzata di Paolo Brosio, ha inviato all’imprenditore Diego. Diego, che sostiene di aver avuto con lei una relazione, ha registrato una conversazione con la prova che Maria De Vitis sarebbe al fianco di Paolo Brosio solo ai fini della notorietà.

Brosio-e-Maria-Laura-in-tv-testo (1)

Nell’audio si sente Diego chiedere a Laura De Vitis se in quel momento si fosse “buttata sulla storia con Brosio”: «Per forza… – risponde lei – per forza. Al momento devo fare così poi il progetto è quello si staccarmi». La frase è effettivamente chiara e sembra convalidare la tesi del finto amore per notorietà.

Brosio e la fidanzata però non sono dello stesso avviso, perché assicurano che quanto detto nella telefonata sotto accusa era stato concordato precedentemente: “So tutto – ha svelato l’ex gieffino – perché glielo ha suggerito l’agente per cui lavoriamo. Non ha mentito a me, ha mentito a lui. Questo Diego ha organizzato tutto, ha detto bugie, ha messo su una paparazzata e questo era l’unico modo per arrivare a capire i suoi progetti”.

Maria Laura si è poi sottoposta all’ormai mitica macchina della verità che però ha dato esito avverso: secondo la macchina infatti sta con Brosio per aver visibilità e diventare famosa e ha come progetto quello di staccarsi da lui nel prossimo futuro.

Mara Venier, audio misterioso a Striscia la Notizia: «Io vi butto fuori a calci in c**o»

A Striscia la Notizia, Francesca Manzini torna a imitare Mara Venier. Nel servizio, la finta conduttrice intervista Flavio Insinna, ricordandogli il famoso fuorionda di Affari Tuoi: “Come mai non t’hanno cacciato? Chi è che ti protegge?”. Poi prosegue: “Se a te danno ancora da condurre “L’Eredità”, io che terrorizzo tutte ste maestranze dovrei essere direttrice della Rai a vita”.

5222950_40_20200512062806

A un certo punto, Insinna si vendica e dalla regia arriva un audio rubato (e autentico) che riguarda proprio Zia Mara. La voce sembra essere proprio quella della conduttrice di Domenica In che, furiosa, sembra prendersela con qualcuno che lavora con lei: “Io vi butto fuori a calci in c**o perché voi vi dovete vergognare di farmi lavorare così”. Sebbene non sia chiaro a chi Mara si stia rivolgendo e quando sarebbe avvenuto lo sfogo, il video è già divenuto virale sui social. Striscia la Notizia lascia intendere che esistano altri fuorionda simili e che presto li farà ascoltare tutti…