Belen Rodriguez e Stefano De Martino si separano: i motivi dell’addio fra gelosia e guerra fra famiglie

Belen Rodriguez e Stefano De Martino si sono lasciati. I due, circa un anno fa, erano tornati insieme dopo un lungo periodo di separazione che aveva visto la showgirl argentina fidanzarsi col pilota Andrea Iannone. Ora escono le prime indiscrezioni sui motivi dell’addio, fra gelosia e “guerra” fra famiglie.

5268307_1452_belen_rodriguez_stefano_de_martino

Se infatti, secondo i beninformati, a far esplodere la coppia era stata la convivenza forzata da lockdown da coronavirus, per il settimanale “Oggi” la crisi nasce da molto più lontano, già a gennaio. Secondo la rivista infatti Stefano non sarebbe nuovo ad avventure extraconiugali, provocando l’ira e la gelosia di Belen. La showgirl, di conseguenza, negli ultimi periodi avrebbe controllato spesso il telefonino del marito, contestando ogni movimento sospetto.

Altro punto, quello della presenza delle famiglie: molto presente quella della Rodriguez, che abita nello stesso palazzo, molto più in disparte e meno influente invece quella di De Martino. Stefano infatti in passato aveva avuto a che ridire col fratello di Belen, Jeremias…

Gilda Ambrosio, nuova vita dopo l’addio a Stefano De Martino

Prima di tornare assieme alla (allora) ex moglie Belen Rodriguez, Stefano De Martino è stato accostato a diverse nuove fiamme, tutte regolarmente smentite, tranne la liaison con la fashion blogger Gilda Ambrosio. Dopo l’addio all’ex ballerino di “Amici” anche lei però sembra ricominciato una nuova vita.

4970053_1620_gilda_ambrosio_stefano_de_martino

Gilda, nonostante il lavoro che svolge, è molto riservata sulla sua vita privata nei social network, cosa testimoniata anche dall’assenza di scatti con De Martino all’epoca della relazione. Nonostante il silenzio sulle rete però la Ambrosio avrebbe trascorso il capodanno a Ibiza col nuovo fidanzato.

A dare la notizia le “Chicche di gossip di “Chi”: “La ragazza – fa sapere la rivista – ha trascorso il Capodanno a Ibiza con il nuovo compagno che lavora sulla Isla. I due si sono scatenati in consolle al “DC10”. Così l’influencer ricomincia ad amare”.

Addio Camilleri, papà di Montalbano: ma le sue opere restano immortali

È morto Andrea Camilleri, l’Omero gentile che ha raccontato la sua Sicilia in una lingua straordinaria. Lo scrittore 93enne si è spento ieri mattina a Roma all’ospedale Santo Spirito, dov’era ricoverato dallo scorso giugno a causa di una crisi respiratoria. «Le condizioni sempre critiche di questi giorni – si legge nel bollettino – si sono aggravate nelle ultime ore compromettendo le funzioni vitali».

chi-e_-valentina-alferj-assistente-camilleri

L’ultimo saluto a Camilleri sarà oggi a Roma, dalle 15, al Cimitero Acattolico per gli stranieri nel quartiere Testaccio (via Caio Cestio 6). Per volontà dello scrittore e della sua famiglia non ci sarà camera ardente e il funerale si svolgerà in forma privata. Solo dopo sarà reso noto il luogo della sepoltura.

Camilleri, nato il 6 settembre 1925 a Porto Empedocle (Agrigento) – già sceneggiatore e regista – esordisce come scrittore nel 1978, ma la grande popolarità arriva nel ’94 con La forma dell’acqua, il primo romanzo poliziesco con il commissario Montalbano. Da allora l’intellettuale – dall’aplomb tenero ma vigoroso nelle sue battaglie sociali – non ha più smesso di impastare realtà e fantasia, raccontando in una lingua straordinaria, il “vigatese”, il connubio tra potere e malavita.

Il maestro siciliano ha continuato a raccontare storie fino alla fine, con una produzione di cento romanzi e 31 milioni di copie vendute. «Sono cieco – spiegava – ma tutti gli altri sensi vanno in soccorso».

Lo scorso anno è salito sul palcoscenico del Teatro Greco di Siracusa per impersonare Tiresia, l’indovino tebano cieco che nell’Odissea indica a Ulisse la via del ritorno. In questi giorni, preparava il debutto alle Terme di Caracalla, con lo spettacolo Autodifesa di Caino.

Tanti i messaggi di cordoglio. «Andrea Camilleri – ha commentato il presidente della Repubblica Mattarella – lascia un vuoto nella cultura italiana». Per il premier Conte «perdiamo un intellettuale che ha saputo parlare a tutti». Commosso il saluto di Luca Zingaretti, volto del commissario in tv: «Ogni volta che dirò ‘Montalbano sono’ sorriderai sornione. Addio maestro e amico».

Totti lascia la Roma: il Capitano dà le dimissioni, lunedì dirà perché

Zitti tutti, parla Totti. E sarà per dire addio per la seconda volta. Dopo aver appeso gli scarpini al chiodo, infatti, Francesco lascerà pure la scrivania virtuale di Trigoria.

download

Troppi i dissapori con il resto della dirigenza, su tutti con l’acerrimo nemico Franco Baldini. Pochi i poteri effettivi nonostante la promessa di un ruolo da direttore tecnico che arriverebbe però dopo le già prese su allenatore e dirigente. Totti dirà basta, e spiegherà i motivi lunedì pomeriggio alle 14 presso il Salone d’onore del CONI allo stadio Olimpico. E non a Trigoria. Anche questo è un indizio.

Belen Rodriguez e Stefano De Martino inseparabili: baci prima dell’addio a Milano

Da quando è tornato (ufficialmete) l’amore Belen Rodriguez e Stefano De Martino sono inseparabili. Divisi per molto tempo, in cui Belen è stata fidanzata col centauro della motoGp Andrea Iannone, i due sono sempre insieme nella vita reale, sui social e a breve anche sul piccolo schermo.

4538962_1636_belen_rodriguez_stefano_de_martino

Per l’estate infatti Belen e Stefano sono attesi in coppia per una doppia prova da conduttori sulla Rai, prima “La notte della Taranta”, e poi, si vocifera, Castrocaro. Le novità però non sarebbero finite dato che con la fine dell’estate Belen, che secondo i beninformati sarebbe incinta di un altro figlio dopo Santiago, e Stefano si potrebbero sposare per la seconda volta.

La data sarebbe quella del 20 settembre, non casuale dato che è proprio il giorno in cui si hanno celebrato le prime nozze. “Chi” intanto li ha fotografati a Milano mentre si baciano romanticamente sotto casa prima di salutarsi…

Belen Rodriguez, addio Andrea Iannone e Stefano De Martino si riavvicina

E’ addio fra Belen Rodriguez e Andrea Iannone.
Secondo “Chi” infatti la love story fra la showgirl e il pilota sarebbe ormai finita per volere di Belen.

3382574_0825_belen_rodriguez_andrea_iannone (1)

La crisi di quest’estate non sarebbe servita a risollevare le sorti della coppia: Andrea avrebbe lasciato Valencia e le corse per raggiungere la Rodriguez e chiarirsi con lei.
L’incontro, al ristorante, non sarebbe andato bene e sebben il pilota fosse pronto alla convivenza, Belen avrebbe chiuso la storia sottolineando che per ora nella sua vita ci sarebbe spazio solo Santiago. Il suo ex Stefano De Martino orami da tempo però sembra riavvicinarsi…

Domenica Live, tutti contro Cecilia Rodriguez. Simona Izzo: “Esiste un’etica dell’addio”. Groppelli: “fa come la sorella”

ROMA – «Sono molto turbata da questa storia d’amore tra Cecilia e Ignazio. Turbata da come Francesco è stato lasciato». È Simona Izzo, in studio a Domenica Live, la prima a commentare la rottura della relazione tra Cecilia Rodriguez e Francesco Monte.
«Esiste un’etica nell’addio – prosegue – Non si può lasciare un uomo dicendogli ‘corri dietro ai tuoi sogni’. Francesco non ha avuto la lucidità di dire: il mio sogno sei tu. È stata una brutta frase. La verità è che è una telenovela argentina».

620full-cecilia-rodriguez

Più dura ancora Patrizia Groppelli: «Cecilia sta facendo esattamente quello che ha fatto la sorella Belen, che è diventata famosa dopo essere andata con uno, in un reality. Cecilia sta facendo lo stesso. E Francesco Monte è stato un signore perché, io al suo posto, nella casa, le avrei strappato tutti i capelli, tutte le extension».
E la “strategia” nel salotto televisivo viene ribattezzata “Copione Rodriguez”.
Barbara D’Urso, però, non vuole “bruciare” subito l’argomento che ritiene più forte dello spazio dedicato al Grande Fratello Vip e torna così sul dibattito a distanza tra Marco Predolin e Ricky Tognazzi.
«Io non parlo né di tuo marito, né di te nelle mie interviste – commenta Predolin, rivolto a Simona Izzo – un giorno me lo troverò davanti e chiariremo un par di b…. Ricky è str… Non chiedo scusa per niente».
Karina Casella accende gli animi: «Io sono piccolina rispetto a voi, lo dico per rispetto. Trovo che, a una certa età fare il Grande Fratello sia sbagliato. Uno che ha una certa professione, a un certo punto, si ritira».
«Se mi devi dire che sono anziana, non mi stai portando rispetto – replica Simona Izzo – lo scontro generazionale che c’è stato nella Casa quest’anno è stato il suo punto di forza. Quando siamo usciti noi, sono tornati solo amorazzi».