La giacca anti Covid prodotta da aziende italiane: elimina il coronavirus in cinque minuti

Just5, la giacca anti Covid prodotta da aziende italiane: elimina il coronavirus in cinque minuti. Una giacca con un tessuto igienizzante che assicura di eliminare il coronavirus che può trovarsi nelle goccioline di saliva nell’aria che possono depositarsi sulle superfici, entro 5′. È il prodotto realizzato da cinque aziende d’eccellenza nel settore tessile, HeiQ, 2A spa, Windtex Vagotez, Coats e Sitip che hanno lanciato ‘Just5, la giaccia igienizzante’ sulla piattaforma di crowdfunding kickstarter.com. Si può sostenere il progetto o acquistare la giacca.

5427058_1127_giacca_anti_covid

«Un capo innovativo – spiegano le aziende – con tessuti e cerniere al 100% trattati da HeiQ Viroblock, una tecnica tessile svizzera in grado di distruggere il 99,9% dei virus entro 5′, testata e verificata dal Peter Doherty Institute For Infection and Immunity di Melbourne (Australia)». Alla giacca igienizzante hanno collaborato l’azienda torinese 2A Spa, per le cerniere, l’inglese Coast ProtectV, per il filo da cucire, la bergamasca Sitip, per i polsini, e la veronese Windtex Vagotex, che lavora un tessuto traspirante, idrorepellente e resistente al vento.

Le giacche, per uomo, donna e bambino, sono state disegnate dallo Ied di Torino, scuola di design e moda. «Produciamo cerniere dal 1934, siamo stati i primi in Europa. – spiega Carlo Ilotte, presidente 2ASpa – Negli ultimi tempi ci siamo principalmente dedicati allo sviluppo di soluzioni di ecosostenibilità ambientale per applicazioni nel settore degli accessori tessili. Ora speriamo di dare il nostro piccolo contributo per mitigare la diffusione della pandemia, con questa nuova linea di chiusure lampo capaci di auto-sanificarsi molto velocemente se contaminate da microrganismi».

Silvia Provvedi mamma bis del figlio di Corona per amore di Fabrizio

Un amore che va oltre i confini del carcere, quello che sembra provare Silvia Provvedi per Fabrizio Corona. Mentre il re dei paparazzi sconta la sua pena dietro le sbarre, l’ex trionfatrice dell’Isola dei Famosi si prende cura di Carlos, il figlio che Corona ha avuto da Nina Moric. Lo ha scoperto il settimanale Eva Tremila che, nel numero in edicola da oggi, pubblica un servizio fotografico esclusivo: gli scatti mostrano Silvia, insieme alla sorella Giulia, che accompagna Carlos in un negozio a scegliere le scarpe più adatte da acquistare.

provvedi

“La verità è che Silvia e Fabrizio non sono solo una coppia”, scrive la rivista diretta da Roberta Damiata, “ma sono ormai una vera famiglia. Mentre il fidanzato è in carcere, in assenza di Nina Moric, la Provvedi sa trasformarsi in un’autentica vice mamma per Carlos”. Nelle foto esclusive pubblicate da Eva Tremila, sembra esserci un buon feeling tra il ragazzo e la cantante del duo Le Donatella. E’ un buon segno, visto che ormai la sua storia con Fabrizio è così importante. Soltanto qualche giorno fa, infatti, Silvia ha presenziato nel Tribunale di Milano all’udienza fissata per Corona e, per poterlo incontrare per sei ore al mese, ha certificato la loro convivenza a livello legale. “Non è sicuramente un bel momento per Fabrizio”, commenta il settimanale, “ma la vicinanza della giovane artista lo aiuterà sicuramente ad uscirne da vincitore”.