Elisa Isoardi e “La Prova del Cuoco”: «Piango ancora. Volevano distruggermi in tutti i modi, non ce l’hanno fatta»

Elisa Isoardi confessa il momento difficile che ha vissuto dopo la cancellazione del suo programma, “La prova del cuoco”. Ora è pronta per la trasmissione “Check up” e la partecipazione a “Ballando con le stelle”, ma la suspense non è mancata: “Hanno provato a distruggermi in tutti i modi, ma non ce l’hanno fatta”.

5350356_1741_elisa_isoardi

Il team, come ha confessato in un’intervista a “Oggi”, le manca molto (“Piango ancora se penso alla fantastica squadra con cui ho lavorato”), e ha avuto paura di non aver più spazio in tv: “La chiami pure strizza. Certo che ce l’ho avuta! Adoro Coletta, ma qualche ora buia me l’ha fatta passare… silenzio assoluto: stava evidentemente maturando le sue decisioni sulla mia collocazione, ma io non mollavo, gli scrivevo messaggini informativi su quello che stavo facendo. Sono state due settimane di terrore, in cui non sapevo che fine avrei fatto”.

Di nuovo single (“Sono single di testa, abituata a essere autonoma. Serve grande intelligenza per starmi accanto”), non si sente bella: “Me ne dimentico spesso… Poi, certo, ringrazio mia madre e la genetica… Sexy? Io mi sento uomo, pensi un po’”.

Elisa Isoardi e “La Prova del Cuoco”: «Piango ancora. Volevano distruggermi in tutti i modi, non ce l’hanno fatta»ultima modifica: 2020-07-16T18:36:27+02:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento