Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi, al mare scoppia la lite

Siamo abituati a vedere Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi teneri e innamorati, ma anche nella coppia più solida e affiatata ogni tanto ci scappa la lite. Durante un bagno nelle acque limpide della Sardegna, gli animi della showgirl e dell’imprenditore si sono scaldati ed è andato in scena un acceso faccia a faccia, ripreso dai fotografi del settimanale Diva e Donna. Volti tesi e gesti pieni di rabbia poi, sotto l’ombrellone, è tornato il sereno.

4687705_divaedonna1

In passato Michelle l’aveva chiarito: “Che rapporto è quello in cui non ci si scontra?”, ammettendo anche di essere molto gelosa del suo Tomaso. Se sia la sua mancanza di fiducia il motivo del litigio non è dato sapere, certo è che Trussardi ha fatto davvero perdere le staffe alla Hunziker. Lui si difende, prova a calmarla e fare pace, ma lei non ne vuole sapere. C’è bisogno di uscire dall’acqua e stendersi sul lettino per ritrovare la serenità.

Veronica Maya, décolleté e lato B scolpiti… con l’aiutino del marito

Ha 42 anni, tre figli e un corpo da far girare la testa. Quella di suo marito per primo. Veronica Maya sfoggia un topless bollente e un lato B super scolpito negli scatti da Formentera pubblicati su Settimanale Nuovo. La showgirl, libera da impegni tv, si gode un periodo di relax con la famiglia a Formentera e con le sue forme lascia tutti a bocca aperta.C_2_articolo_3227263_upiFoto1F

Le tre gravidanze (Riccardo Filippo ha 7 anni, Tancredi Francesco, 6 e la piccola Katia Eleonora 3) non hanno lasciato segni sul corpo della bella Veronica, complici un ottimo bagaglio genetico, tanto esercizio fisico e soprattutto il marito, Marco Moraci, chirurgo plastico che a suon di terapie laser l’ha aiutata a definire l’addome, che si era rilassato dopo i parti. Anche per il seno, prospero e sodo come non mai, sebbene abbia allattato l’ultima nata per ben 14 mesi, provvidenziale è stato l’intervento del marito, che in mezzo al mare con la sua sexy Veronica si gode lo spettacolo del bel lavoro di ritocco fatto al décolleté della moglie!

Sabrina Salerno, a 51 anni manda i follower in estasi con uno shooting bollente

Icona sexy degli anni Ottanta Sabrina Salerno continua a tenere banco anche a 51 anni, con le sue forme prorompenti, che non sembrano aver risentito del tempo che passa.

EBjS3p7WsAYvTeO

Lo dimostrano gli scatti pubblicati su Instagram, molti dei quali firmati dal fotografo Alberto Buzzanca, autore anche del video di uno shooting dal sapore retro, ad altissimo tasso erotico, in cui la cantante e showgirl posa in tanga e camicia bianca bagnata, senza reggiseno, proprio come nei mitici anni Ottanta, regalando ai fan visioni bollenti del suo lato B e del suo prosperoso décolleté.

Dalla Marcuzzi alla d’Urso, ecco i bikini di fine estate delle conduttrici Mediaset

Manca ancora qualche settimana all’inizio della prossima stagione televisiva e le conduttrici Mediaset si godono gli ultimi scampoli d’estate prima di tornare dal loro pubblico. C’è chi opta per mete esotiche come Federica Paniccuci e Alessia Marcuzzi, chi come Belen Rodriguez punta sul sicuro con Ibiza e altre che “giocano in casa”: Barbara d’Urso, Elisabetta Gregoraci, Tessa Gelisio e Ilary Blasi.

C_2_articolo_3226813_upiFoto1F (1)

Dopo le Maldive, Federica Panicucci continua la sua estate infinita a Bali. Al suo fianco il fidanzato Marco Bacini, ormai fotografo ufficiale di Federica, che documenta per i social le loro vacanze d’amore. Per la conduttrice ancora qualche giorno di relax, prima di tornare al timone di “Mattino Cinque”. Anche Barbara d’Urso sta ricaricando le pile tra mare e natura, nell’attesa di ricominciare una stagione televisiva fitta di impegni. Confermato il ritorno di fiamma con Stefano De Martino (e un nuovo bebè in arrivo?), da Ibiza Belen Rodriguez invia cartoline in bikini. La presentatrice di “Tu si que Vales” sui social alterna foto sexy e ritratti di famiglia, per accontentare tutti i gusti dei fan.

Ancora ai Caraibi Alessia Marcuzzi, che si gode la fine di agosto “spiaggiata” sui lidi bianchissimi e incontaminati delle isole Turks e Caicos. Presto la vedremo alla guida di “Temptation Island Vip”, ma per ora si gode un po’ di relax con la figlia Mia. La Sardegna è invece la meta prediletta di Elisabetta Gregoraci (reduce dal successo di “Battiti Live”) e Tessa Gelisio, ancora in riva al mare prima di tornare dietro ai fornelli di “Cotto e Mangiato”. Anche Ilary Blasi si concede un ultimo tuffo nel blu nell’attesa di presentare insieme ad Alvin “Euro Games”.

Guendalina Canessa nuda sui social, sotto il cappello… niente

Indossa solo un paio di tacchi altissimi e occhiali da sole, con un braccio nasconde i seni e con un cappello si copre le parti intime.C_2_fotogallery_3101345_9_image (1)

Guendalina Canessa è più sexy che mai e, da Porto Rotondo dov’è in vacanza con Marco Ferrero, manda ai suoi follower cartoline bollenti…

Simon Gautier morto, il suo corpo ritrovato in fondo a un burrone. L’amica: «Speravamo fosse vivo»

Simon Gautier è morto. Il turista francese disperso nel Cilento da 9 giorni, da quel 9 agosto in cui telefonò al 118 per chiedere aiuto (qui la trascrizione della drammatica telefonata), è stato trovato senza vita in fondo ad un burrone. Il cadavere di Simon, precipitato da un sentiero, era difficile da individuare: decisiva è stata la scoperta di uno zaino attraverso le immagini di un drone. I soccorritori si sono calati in basso dopo aver individuato lo zaino e hanno scoperto il corpo del giovane turista francese, che aveva 27 anni.

5d5bc1ef2400003900b0b06e

Il cadavere dell’escursionista è stato individuato dagli uomini del soccorso alpino in una zona di Belvedere di Ciolandrea, nel comune di san Giovanni a Piro, in provincia di Salerno. Simon Gautier viveva a Roma e frequentava un dottorato in Storia dell’arte, dopo essersi laureato alla Sorbona. Era un appassionato di escursionismo e non è la prima volta che si era cimentato in imprese del genere.

I genitori di Simon hanno appreso la tragica notizia della morte del figlio nell’albergo di Policastro (Salerno) in cui alloggiano. Con il padre, la madre ed il compagno di quest’ultima è presente anche la sorella di Simon. Ad informarli sono stati gli amici francesi di Simon, che lo hanno appreso da un giornalista. Una équipe di psicologi francesi, messi a disposizione dall’ambasciata ha raggiunto l’albergo.

L’AMICA: SPERAVAMO FOSSE VIVO «Sono distrutta, abbiamo avuto fino all’ ultimo la speranza che Simon fosse ancora vivo», le prime parole di Asha, studentessa danese che condivideva a Roma l’ appartamento con Simon Gautier, all’ANSA subito dopo aver appreso la notizia della morta dell’ amico. «Sono momenti terribili – aggiunge la giovane – quelli che stiamo vivendo noi, tutti suoi amici, una ventina dei quali sono giunti dalla Francia».

TRAGICO EPILOGO Un epilogo drammatico al termine dell’ennesima giornata di ricerche, caratterizzate da una sola novità: il ritrovamento di tracce di sangue in prossimità della spiaggia della Molara di Scario. I reperti erano stati portati per gli esami nel laboratorio di analisi dell’ospedale di Vallo della Lucania, ma ormai è tutto inutile. Sul posto delle ricerche oggi sono arrivati anche l’ambasciatore di Francia a Roma, Christian Masset ed il padre di Simon.

In mattinata, a Salerno, il prefetto Francesco Rosso aveva incontrato il diplomatico per fare un punto di situazione, sottolineando il massiccio spiegamento di forze in campo con il coinvolgimento di unità di personale specializzato dei Vigili del fuoco e del Soccorso Alpino. Le ricerche – i cui presunti ritardi sono stati smentiti dalla prefettura – si sono svolte su un territorio vasto e con molte asperità, con dirupi e inghiottitoi. Sono stati utilizzati anche i cani molecolari, addestrati per muoversi in territori montani, elicotteri e droni. Tanti i volontari della Protezione civile che hanno battuto la zona, insieme a una ventina di amici di Simon, giunti dalla Francia.

Da quanto ricostruito, il 27enne, giovedì 8 agosto, dopo essere giunto in treno alla stazione ferroviaria di Policastro, avrebbe dormito in tenda sulla spiaggia di Scario. Avrebbe, poi, spento il proprio cellulare durante la notte per riaccenderlo intorno alle 6 e mezzo del mattino, quando, presumibilmente, ha iniziato il suo percorso escursionistico, diretto da Policastro a Napoli. Ciò é stato confermato dalla madre di Simon, Delfina Godard. «Simon prima di partire ha lasciato una mappa del percorso, ma non so se mio figlio ha cambiato idea ed ha preso un altro percorso», ha detto la donna.

Michelle Hunziker, la foto in montagna fa arrabbiare i fan: «Meriterebbe una multa»

Michelle Hunziker in vacanza con la famiglia in montagna si cimenta con una “ferrata” nell’Alta Badia. La Hunziker ha provato per la prima volta l’adrenalina di un’arrampicata su una parete rocciosa in un percorso puntellato di attrezzature artificiali che servono ad agevolare l’escursione. In compagnia di buoni amici, tra cui Serena Autieri e il marito, Michelle si è messa alla prova senza nascondere di aver provato inizialmente paura. Ma è un altro il dettaglio che i fan hanno notato.

4683254_1222_hunziker_montagna_stella

Michelle Hunziker si trova in vacanza a San Cassiano, e sembra apprezzare molto la vita di montagna insieme al marito Tomaso Trussardi e le figlie Celeste e Sole. la conduttrice ha raccontato con un post su Instagram la nuova esperienza vissuta: «Vieni a fare una “ferrata”? ferr…chè???? In un batter d’occhio ero davanti a questa parete di roccia ripidissima…. con il cuore in gola! Iniziamo a scalarla… ero completamente imbragata e sapevo di potermi fidare dei miei amici esperti… e nonostante ciò, ad un certo punto mi hanno attraversato la testa i pensieri più tragici!?? mi sono dovuta per forza fidare delle mie gambe, dei miei piedi e a dove esattamente lì stavo posizionando…mi sono fidata dei moschettoni che reggevano il mio corpo e… improvvisamente la paura è svanita nel nulla…esisteva solo la concentrazione, il silenzio surreale della montagna incontaminata… e le meravigliose stelle alpine!!!
Cercate adrenalina allo stato puro??? Eccola qui… provateci… (sempre con guide fidate e abbigliamento tecnico!) È un’esperienza incredibile che ti mette a contatto con la natura!».

Il post ad alto tasso di adrenalina contiene foto e video della bella avventura, ma è un dettaglio a scatenare i commenti dei followers contro Michelle Hunziker. Nel lungo post, la conduttrice parla di stelle alpine, i magnifici fiori di montagna che mostra anche nelle foto. Tutto fila liscio finché i fiori vengono lasciati al loro posto, tra le rocce. Ma Michelle ne ha colta una e se l’è appuntata sulla tuta. Un gesto che non è passato inosservato ed è stato duramente criticato dai followers: la stella alpina è un fiore protetto, ed è vietato raccoglierlo per salvaguardare l’ambiente. «La stella alpina no! Meriterebbe una multa».