Alessia Cammarota e il mistero del post scomparso: pioggia di insulti su Instagram

Alessia Cammarota nella bufera a causa di un post pubblicato sul suo profilo Instagram. L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne ha infatti pubblicato e poi cancellato un post nel quale ha scritto: “Non ci posso credere che siete così ritardati”, probabilemente rivolgendosi alle critiche dei fan degli ultimi giorni.

alessia-cammarota-e-aldo-palmeri2-744x445

Forse infatti a causare il nervosismo di Alessia è stata proprio la pressione gossip sulla crisi, a quanto pare rientrata, tra le e l’ex Aldo Palmeri. Alcuni sostengono pero che il termine fuori luogo fosse rivolto in particolare ad alcune persone da lei conosciute, che l’avrebbero sbeffeggiata in un video live su Instagram Stories.
Aldo Palmieri l’ha tradita con Veronica Di Bella, che sui social ha fatto notare il passo falso della rivale in amore. Alessia non riesce a fermare le polemiche, ma intanto tra lei e Aldo sembra tornato il sereno.

Biella, allatta il figlio alle Poste: cacciata. Madia: “Subito una direttiva”

Francesca Castelli è una giovane neo-mamma che vive a Biella e ieri ha vissuto quella che lei definisce una vera e propria umiliazione. La sua denuncia, tuttavia, potrebbe costituire una pietra miliare nella storia degli uffici pubblici d’Italia.

download (41)

Francesca, mamma di un bimbo di tre mesi, aveva deciso di allattare suo figlio in un ufficio postale della sua città. Dopo aver chiesto se ci fosse un posto isolato, per non infastidire i clienti, la donna ha visto la direttrice dell’ufficio postale, allertata da una dipendente, andare verso di lei e invitarla a lasciare l’edificio: «Qui non si può, disturba gli altri clienti. Questo è un ufficio pubblico, non un bar: può farlo solo col biberon. Vada via, abbiamo già tanti problemi nel dover costringere i padroni dei cani a mettere la museruola o gli anziani a non appoggiare bastoni al muro».
«Non capisco cosa c’entrino quegli esempi con il gesto naturale di sfamare i propri figli» – spiega Francesca – «Ovviamente in Italia non c’è nessuna legge che vieta di allattare negli uffici pubblici». Il suo caso, come riporta Repubblica, non è ovviamente isolato e dopo che la notizia è diventata di dominio pubblico anche il ministro Marianna Madia è intervenuto garantendo che presto arriverà una direttiva, valida per tutti gli uffici pubblici, che impedirà il ripetersi di eventi simili.

Isola, Alessia Marcuzzi rivela: “Io sono generosa, gli altri non sempre lo sono con me…”

È partito il conto alla rovescia, lunedì 30 gennaio inizia l’Isola dei Famosi. Alessia Marcuzzi è prontissima per la nuova avventura e nella puntata di Verissimo che andrà in onda oggi pomeriggio parla del backstage del reality.

alessiamarcuzzi-2

Ma si toglie anche qualche sassolino dalla scarpa. La conduttrice torna a parlare del caso Bettarini-inviato e di Simona Ventura e afferma: “Io sono generosa, ma devo dire che gli altri non lo sono sempre con me…”.
Parlando proprio di Super Simo rivela: “L’anno scorso quando mi hanno proposto la sua presenza ho detto subito sì, perché era una b0mba. Io sono generosa, ma devo dire che gli altri non lo sono sempre con me, l’ho notato in alcune interviste, ma va bene così. Le energia positive tornano tutte”.

Sgarbi sfotte la Raggi in diretta: “Come Ambra, lo dico a Beppe, ma vaffa****o!”

Vittorio Sgarbi si produce in una delle sue memorabili performances televisive a base di sfottò e turpiloqui vari. Stavolta il suo obiettivo è la prima cittadina romana, alla quale non risparmia nulla. Che non sia un suo sostenitore era ormai assodato, ma che ne facesse la caricatura è una novità.

sgarbi-raggi-672x350

Sgarbi, ospite della trasmissione ‘Piazza Pulita’ (La7), è tornato ad attaccare la sindaca di Roma Virginia Raggi con il suo consueto tono polemico. Dopo aver soprannominato la Raggi “la nuova Ambra Angiolini”, Sgarbi ha poi improvvisato una sua imitazione lasciandosi scappare un insulto: “Una che, appena fa una cosa, dice: ‘L’ho comunicato a Beppe, l’ho detto a Beppe’, ma vaff…”. A seguire, il fumantino critico d’arte non ha risparmiato nemmeno il delfino di Matteo Renzi, il sindaco di Firenze Nardella.

Keshia Knight Pulliam, la piccola dei Robinson è diventata mamma. Theo, Denise e gli altri: ecco come sono cambiati

Piccole Robinson crescono. E, se gli pare, mettono anche su famiglia. È capitato a Keshia Knight Pulliam, la Rudy del mitico telefilm americano degli anni Ottanta, che, tra un serial tv e l’altro, è diventata mamma per la prima volta. Keshia ha dato infatti alla luce (e già presentato via social con uno scatto pubblicato su Instagram) Ella Grace, la sua amata bimba avuta dall’unione col marito Ed Hartwell, sposato nel gennaio del 2016.

2219637_2219498_rudy

Nonostante il recente matrimonio, il fiocco rosa è arrivato però per la Knight Pulliam in un periodo di grande instabilità sentimentale: a luglio, infatti, dopo aver annunciato pubblicamente di essere incinta, la trentasettenne attrice statunitense, per la quale la fama dei tempi in cui interpretava la simpatica bambina di casa Robinson è solo un lontano ricordo, aveva ricevuto dal consorte una formale richiesta di divorzio. Inoltre, desideroso di rassicurazioni, Hartwell aveva comunicato alla moglie pure l’intenzione di sottoporsi a un test di paternità.
Due brutti colpi per la povera Rudy, che, comunque, ai fan che la seguono costantemente sui social, ha sempre dimostrato di avere coraggio e carattere. Ed è con grinta e con la gioia nel cuore che Keshia, laureatasi in sociologia nel 2001 e residente ormai da tempo ad Atlanta, ha portato avanti la gravidanza e dato il benvenuto ad Ella Grace, il suo più grande capolavoro.
Se la Knight Pulliam, pur con qualche problema, se la passa tutto sommato bene, altrettanto non si può dire di Bill Cosby, il protagonista principale dei Robinson, telefilm andato in onda con successo anche in Italia dal 1986 al 1993. Ottant’anni il prossimo luglio, Cosby, che nella serie interpretava il divertente Cliff, è dal 2014 al centro di uno scandalo sessuale (e, a partire da giugno, sarà l’imputato di un attesissimo processo penale) nato sulla scia di una serie di accuse di molestie rivoltegli da decine di presunte vittime.
Assolutamente privo di guai giudiziari è stato invece il post Robinson degli altri interpreti di primo piano del serial: Phylicia Rashad, alias Claire Robinson, moglie di Cliff, continua a recitare, Lisa Bonet, la bella alter ego dell’esuberante Denise, è mamma di tre figli (uno dei quali avuto da Lenny Kravitz), mentre Malcolm-Jamal Warner, volto del simpatico Theo, fa, oltre che l’attore, il musicista e il regista.

“Vale, ho una richiesta per te”: la proposta indecente a Valentino Rossi in diretta

Divertente siparietto per Valentino Rossi a margine della presentazione ufficiale della Yamaha per il Motomondiale 2017, avvenuta la scorsa settimana a Madrid, presso la sede dello sponsor ufficiale, Movistar. Mentre il ‘Dottore’ presentava le nuovo moto insieme al compagno di scuderia Maverick Viñales, tra i giornalisti presenti c’era anche la divertente Deborah Serendipity, molto nota sui social.

ROSSI-DEBORAH

La donna dice di essere follemente innamorata di Valentino Rossi e in effetti gli fa una proposta coi fiocchi durante un’intervista: «La vita è breve, non sai mai cosa potrebbe accadere, potrei essere la madre dei tuoi figli». Valentino, divertito, risponde così: «Va bene, magari tra due-tre anni».
Quando Deborah fa presente al ‘Dottore’ di avere un amico in comune, Pablo Nieto, lui risponde così: «Se sei sua amica, ho già capito tante cose…». E la risposta della giornalista è: «Oddio, non ce la faccio, mi sta venendo un sacco di caldo». Alla fine tutto si conclude con un paio di baci sulla guancia e una foto ricordo. Valentino Rossi, d’altronde, è molto riservato sulla propria vita privata dopo la fine della storia di quattro anni con Linda Morselli, ora fidanzata con Fernando Alonso. Della ex, il ‘Dottore’ disse: «Lei sì che ha fatto il grande salto dalle moto alla Formula 1».

Belen sconosciuta all’estero: “La modella che bacia il figlio con la lingua”

Belen Rodriguez ha attirato l’attenzione e le critiche dei media britannici per il modo in
cui bacia il figlio Santiago. Il video che mostra la lingua aveva suscitato polemiche anche in Italia. Il Daily Mail però parla della showgirl argentina come di una modella di Play. boy. Il caso Belen-Santiago, dunque, non è passato inosservato neanche all’estero tanto che il Daily Mail, riportando la notizia, definisce il gesto “inappropriato”.

2217360_belen_daily

Il tabloid la definisce erroneamente “una modella di Playboy”, rivista per cui Belen ha posato nel lontano 2009. Nell’articolo non c’è alcun riferimento alla sua carriera televisiva e alla sua popolarità, ma solo un excursus sulla sua vita sentimentale: Marco Borriello, Fabrizio Corona e Stefano De Martino.
L’opinione pubblica britannica si è divisa in chi la difende e chi la giudica male. In alcuni commenti c’è scritto: “A prescindere dal fatto che sia la madre, è un comportamento disgustoso!”; “Povero bambino, ora sarà senza dubbio insultato e bullizzato grazie a questa madre disgustosa”; “Nauseante, se qualcuno la pensa diversamente è un pervertito”.