Putin: “Fare la doccia vicino a un gay? Sono maestro di Judo”

Senza peli sulla lingua. Nel corso delle sue interviste col presidente russo Vladimir Putin – il documentario, The Putin Interviews, sarà trasmesso nell’arco di 4 serate a partire dal 12 giugno – il regista americano Oliver Stone ha toccato anche il tema dei gay in Russia, dove nel 2013 è stata approvata una legge che proibisce la «propaganda omosessuale» nei confronti dei minori (ma che in realtà rende possibile diverse forme di discriminazione).

putin-mito-delle-folle_07105103

Putin ha sottolineato che in Russia non ci «sono restrizioni di nessun tipo» e ha fatto poi l’esempio di alcuni stati islamici dove gli omosessuali rischiano la pena di morte. Stone ha chiesto allora a Putin come si comporterebbe se si trovasse al fianco di un omosessuale nella zona docce di un sommergibile. Putin, ridendo, risponde così: «Preferirei non fare la doccia con lui. Perché provocarlo? E poi lei lo sa, io sono maestro di judo». Lo riporta Bloomberg, che ha visionato in anteprima la prima puntata del documentario.

Putin: “Fare la doccia vicino a un gay? Sono maestro di Judo”ultima modifica: 2017-06-07T12:32:40+00:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Putin: “Fare la doccia vicino a un gay? Sono maestro di Judo”

Lascia un commento