Weinstein, modella italiana: “Mi pagò per stare zitta, ma ora mi pento”

Ambra Battilana Gutierrez è nata a Torino da padre italiano e madre filippina, ha 25 anni, fa la modella. Ha lavorato a Londra, a Parigi e poi a New York. Ma due anni fa dice di essere fuggita dalla Grande Mela a causa di Weinstein: aveva denunciato alla polizia le molestie. Lui le aveva offerto un milione di dollari per il silenzio. Dopo un primo momento di esitazione, lei ha accettato e ha deciso di andare via dagli Stati Uniti. Ora però la ragazza è pentita ed è pronta a denunciare nuovamente il produttore. “Spero si apra presto il processo, voglio che Weinstein finisca in tribunale”, ha detto la modella a La Stampa.

19623678_1691277494510799_7402356545310162944_n

E’ il 2015 quando l’allora 22enne Ambra viene notata dal produttore hollywoodiano a un party a New York. Lui chiede di incontrarla in privato. “Andai nel suo ufficio con il mio book sotto braccio”, ha raccontato la ragazza. In quel primo incontro Weinstein le avrebbe toccato il seno e avrebbe cercato di metterle la mano sotto la gonna. Lei però dice di essere fuggita e di essere andata subito dalla polizia. Le forze dell’ordine le avrebbero chiesto di tornare da lui con un microfono per raccogliere le prove, ma una volta in albergo lei non avrebbe avuto il coraggio di entrare nella sua stanza, era “terrorizzata”.
Ambra riesce ugualmente quel giorno a rubare a Weinstein una dichiarazione importante: “E’ normale, lo faccio sempre”, avrebbe detto lui dopo aver ammesso di averle messo le mani addosso. Ma per il procuratore non era sufficiente per procedere con un’incriminazione.
La modella racconta che, dopo la denuncia, i giornali hanno cominciato a descriverla come una “prostituta” e “una professionista del ricatto”. “Ho raccontato la verità… ma la mia immagine ne è uscita distrutta”. E’ lo stesso avvocato di Ambra a consigliarle di firmare l’accordo di riservatezza da un milione di dollari con il produttore hollywoodiano. “All’inizio rifiutai, erano soldi sporchi. Ma ero sola. Ho avuto paura. E ho firmato”, ha ammesso la modella. In cambio del milione Ambra ha dovuto consegnare smartphone e le password di tutti i suoi account. Weinstein voleva avere la certezza che non ci fosse più traccia di quell’audio.
Dopo aver firmato l’accordo, Ambra decide di lasciare New York. “Nessuno mi chiamava più per lavorare. Ero depressa. Mio fratello mi portò nelle Filippine, dove sono rimasta un anno e mezzo”. La ragazza però col tempo è riuscita a guarire “grazie all’amore di amici e familiari”. Adesso Ambra si dice pronta a denunciare di nuovo il produttore. E nonostante le difficoltà degli ultimi anni, lei è pentita soltanto di non essere andata fino in fondo nel 2015 perché “situazioni del genere capitano a tutte le donne. Le denunce sono riuscite a far aprire gli occhi alle persone. Credo che sostenendo le vittime e rimanendo uniti la situazione cambierà”.
Weinstein, modella italiana: “Mi pagò per stare zitta, ma ora mi pento”

Valeria Marini e Brosio, addio “top secret”: “Terrorizzata dai risvolti mediatici”

Sembra sia arrivata al capolinea la storia fra Valeria Marini e Antonio Brosio. Il perché della mancata diffusione della notizia lo spiegherebbe la rubrica “Milanospia” di “Dagospia”: “Fermi tutti! Valeriona è tornata di nuovo single! – si legge sul sito – Da qualche giorno lei e il suo aitante fidanzato, tal Antonio Brosio, hanno messo fine alla loro intensa (e mediatica) storia d’amore. Il diretto interessato però smentisce.

marini645

La ragione della smentita della fine del rapporto con la Marini pare sia dovuta al fatto che la showgirl abbia legalmente intimato l’ex fidanzatino a non parlare alla stampa. Valeriona sarebbe terrorizzata dai potenzialmente “nefasti” risvolti mediatici… Intanto Antonio Brosio pare che vada dicendo in giro di essersi economicamente dissanguato per amore della sua burrosa Valeria. Pare che l’ultimo regalo sia stato un anello del valore di 47 mila euro…pare… E intanto il buon Brosio oggi è a Milano e incontrerà un potente uomo della televisione. Ha un sogno: partecipare alla prossima edizione dell’Isola dei Famosi”! Ma per lui andrebbe bene anche “Il Grande Fratello Vip”…”.