Diana Del Bufalo, autoerotismo su Instagram: ecco la foto che fa impazzire i social

“Questa foto l’ho voluta chiamare autoerotismo”, così presenta la sua foto bollente Diana Del Bufalo ai seguaci su Instagram. L’ex allieva di Amici e fidanzata con Paolo Ruffini lancia un messaggio sull’autoerotismo delle donne. Lo scatto controverso ha fatto incetta di like e ricevuto commenti entusiasti da donne e uomini che la trovano non soltanto simpaticissima e molto bella, ma ne apprezzano la completa sincerità e l’apertura mentale con cui si interfaccia sui social.

41584728

Sua, se ben ricordate, era la canzone ‘La foresta’, dove la protagonista di Che Dio ci aiuti 4 nei panni di Monica faceva sapere ai fan di avercela pelosa – citiamo testualmente – e ancora sue sono le foto in cui si mostra sexy ma poi lancia hashtag come #holacellulitemacèilfiltroenonsivede. Insomma, Diana Del Bufalo con la foto bollente – che poi in realtà è castissima nella posa e nell’inquadratura – ha lanciato un messaggio forte e chiaro e chissà se da ora in poi l’argomento non sarà più ritenuto così.

Si tatua il volto di Corrado sul braccio: il noto conduttore stupisce i fan. “Ecco perché”

Un idolo è sempre un punto di riferimento soprattutto quando si sceglie la stessa carriera e Paolo Ruffini ha deciso di rendere omaggio al suo conduttore preferito, uno dei personaggi più amati e rimpianti della tv italiana: Corrado. Sui social ha mostrato la foto del suo nuovo tatuaggio in cui è riconoscibile il volto del presentatore scomparso anni fa.

13177643_10154044459580549_5948005345286172274_n (1)

Sul braccio campeggia l’immagine di Corrado con il Telegatto.Il tatuaggio ha diviso i fan tra chi lo ha trovato originale e affettuoso e chi troppo evidente. Il comico, attore e presentatore ha spiegato quanto è stato importante Corrado nella sua vita e formazione: “Per me Corrado era il signore gentile che mi faceva divertire con la mia famiglia, nel salotto di casa: ironia, eleganza e simpatia. Prendeva in giro tutto e tutti, ma mai chi aveva problemi, e aveva sempre un applauso per ognuno. Scendeva dalle scale in mezzo al pubblico e mai da dietro le quinte. Era popolare perché era uno del popolo, mai spocchioso, umile e sempre col sorriso. Sempre. La storia politica è importante per carità, ma per me è anche importante la storia dello spettacolo, e per me Corrado e la Corrida è al numero 1. Qualsiasi trasmissione di oggi, dai People Show a Avanti Un Altro deve qualcosa a Corrado. Nel dopoguerra pensare di fare radio con la gente, con la Corrida, fu in invenzione avanguardista. Ecco perché. Il tatuaggio sarà stupendo. Vi auguro buon sabato e…Non finisce qui!”

Paolo Ruffini ‘rimorchia’ la Pupa: serata e ritorno in hotel con Elena Morali

A breve sarà al timone di “Zelig” con Ilaria spada, ma intanto Paolo Ruffini si gode qualche serata di svago.

elenamorali

Paolo, felicemente sposato, è stato sorpreso da “Novella2000” durante una serata in compagnia dell’ex Pupa Elena Morali: i due si sono conosciuti qualche tempo fa sul palco di “Colorado” e dopo una passeggiata sono tornati insieme nello stesso hotel…