“Temptation Island”, Selvaggia pronta alle nozze… ma spunta un video senza veli

I “lenticchi” Selvaggia e Francesco sono stati tra i protagonisti indiscussi di “Temptation Island”. Il loro rapporto fatto di litigate furiose e riavvicinamenti strappalacrime ha fatto sognare i telespettatori e nella puntata finale è arrivato anche l’happy end: una proposta di matrimonio. Ora dal passato della futura sposa è spuntato un video senza veli, girato nel 2010 per il rapper Diluvio. Scatenerà la gelosia del fidanzato?

C_2_articolo_3088029_upiImagepp

Nel 2010 Selvaggia è stata protagonista del video “Li lascio fare” del rapper romano Diluvio. Nella clip (che non ha nulla a che fare con un sextape) si vede la ragazza sotto le lenzuola con il rapper, con indosso solo un perizoma. Una volta uscita dal letto però vola via anche quello e la scena si sposta sotto la doccia, per poi proseguire con altri siparietti bollenti in auto e sul divano.

Bianca Balti, le nozze si avvicinano: ecco il suo addio al nubilato in California

Ci siamo: Bianca Balti sta per convolare a nozze con Matthew McRae, con cui ha avuto una splendida bambina, Mia. La modella ha condiviso con i follower alcuni scatti dei festeggiamenti in California, dove si è trasferita per stare con il futuro marito. Con una maglietta con la scritta “Bride” (“Sposa”), un gonnellino, un piccolo velo bianco e ciabattine col pelo, Bianca sta dando l’addio al nubilato tra sorrisi, balli e tanto divertimento.

C_2_articolo_3086833_upiImagepp (1)

La coppia si è formata nel 2014, e la loro unione si è rafforzata con l’arrivo della loro bambina ad aprile 2015, che si è aggiunta alla piccola Matilde nata dalla precedente unione di Bianca con il fotografo di moda Christian Lucidi. Che la 33enne lodigiana e Matthew avessero in mente di sposarsi era cosa nota: il 15 febbraio 2017, in occasione di San Valentino, l’italiana ha pubblicato su Instagram una foto mentre baciava teneramente il suo fidanzato, che già chiamava “marito”.
La didascalia dello scatto, infatti, recitava: “All’amore della mia vita, mio marito, il mio più grande supporter”. Già allora, dunque, Matthew era per lei più che un compagno. E le ultime foto dove festeggia insieme alle sue amiche (con tanto di limousine) confermano il sospetto: Bianca Balti non vede l’ora di salire all’altare con l’uomo della sua vita.

Federica Nargi: “Niente nozze, ma tanto amore per Sofia”

Le nozze, per ora, possono aspettare. E, quando arriveranno, sarà un sorpresa. Parola di Federica Nargi. L’ex velina racconta in esclusiva a Tgcom24 la nuova vita da mamma. La perfetta forma, con tanto di addominali, è tutto merito delle lunghe passeggiate con la piccola Sofia e il compagno, il calciatore Alessandro Matri. La coppia, bellissima, è più felice che mai: “Siamo più innamorati di prima grazie a nostra figlia”.
La coppia, sempre riservatissima, è stata protagonista per la prima volta al Pitti, special guest di Markup.

C_2_fotogallery_3013005_18_image (1)

Vacanza da genitori a Formentera, come va?
Per fortuna è appena cominciata. Finalmente siamo tutti insieme 24 ore su 24 e ne siamo felici. Tornare a Formentera con la piccola è diverso ma è sempre bello. Ci godiamo un altro, sole, mare, amici…

Come è cambiata la vostra vita con Sofia?
Tutto è cambiato… solo in meglio. Lei ci ha resi ancora più felici e più uniti di prima. Adesso entrambi viviamo per lei. Sofia è la nostra priorità assoluta, costruiamo i nostri impegni lavorativi e privati attorno a lei, ma non ci pesa perché è una gioia vera! Siamo innamorati follemente di lei.

Chi cambia i pannolini?
Non ci crederai, ma entrambi.

Alessandro che papà è?
E’ bravissimo. Un papà meraviglioso, premuroso, attento e molto presente. Lui fa tutto. Le dà da mangiare, le fa bagnetto… si divertono molto loro due insieme.

Hai già portato la bambina allo stadio, ci racconti l’emozione?
Solo una volta. Ed è stato emozionante per tutti, ma per Alessandro particolarmente.

Come hai fatto a tornare in forma perfetta, con tanto di addominali, in così poco tempo?
Non ho fatto nulla di particolare. Ho continuato mangiare come prima. Credo che i mille impegni, il poco sonno e le tante passeggiate con Sofia siano state d’aiuto. Purtroppo ora non ho molto tempo per me e sopratutto per fare lo sport…

Giochi spesso con il look, cosa indossi quando vuoi sentirti comoda e cosa quando vuoi essere sexy?
Preferisco sempre un abbigliamento comodo. Il detto ‘Chi bello vuole apparire, un po’ deve soffrire’ sicuramente non è per me. Una canotta, jeans o pantaloncini d’estate e una scarpa da ginnastica sono i must. Per questo mi piace Markup. Ovviamente la sera mi metto il tacco volentieri, ma anche quello deve essere comodo. Secondo me per essere sexy non è necessario un abbigliamento particolare, é sufficiente sentirsi a proprio agio con il look che indossi.

E le nozze, che tutti aspettano, quando arrivano?
Per il momento non è l’argomento che affrontiamo. E sono sicura che lo scoprirete quasi insieme a me (ride, ndr).

Laetitia Casta, nozze segrete con l’attore francese Louis Garrell

La modella e attrice Laetitia Casta ha sposato in gran segreto il collega francese Louis Garrell con una cerimonia intima e romantica sulla spiaggia di Lumio, il paesino della Corsica in cui l’ex di Stefano Accorsi ha trascorso l’infanzia. Su “Chi”, in esclusiva mondiale, nel numero in edicola da mercoledì 14 giugno, le immagini della cerimonia.

f57b2b39-57e8-4b3a-822d-2015f3eabfdb

Laetitia Casta è arrivata al tramonto sulla spiaggia di Lumio a bordo di un gommone con il futuro marito e i tre figli: Satheene, avuta dal regista Stéphane Sednaoui, Athena e Orlando avuti da Stefano Accorsi. Insieme con loro solo quaranta inviati, che hanno assistito alla cerimonia, celebrata dal sindaco Etienne Suzzoni e poi hanno festeggiato fino all’alba pranzando su un lungo tavolo allestito sotto una tenda sulla spiaggia di un noto stabilimento balneare.
Per Laetitia Casta sono le prime nozze. Lo sposo è stato per anni legato all’attrice Valeria Bruni Tedeschi, sorella dell’ex premiere dame di Francia Carla Bruni, con la quale ha adottato nel 2008 una bambina senegalese.

Eros Ramazzotti, Marica e il segreto delle nozze. “Ecco perché si sono sposati il 6 giugno”

MILANO – Non è stata casuale la scelta della data delle nozze per Eros Ramazzotti e Marica Pellegrinelli.
La coppia ha fatto il grande passo (civilmente) il 6 giugno del 2014 per poi festeggiare con gli amici qualche giorno dopo con un ricevimento in Piemonte.

8a783145e2209374f8c949319aca16fb

Il 6 giugno infatti sarebbe la stessa data, anno però 2009, in cui i due si sono conosciuti: “Il 6 giugno è una data memorabile per Eros Ramazzotti e Marica Pellegrinelli – fa sapere la rubrica “Sussurri fra divi” di “Diva e donna” – e non è un caso che i due l’abbiano scelta per convolare a nozze: lo hanno fatto, tre anni fa, con rito civile per poi festeggiare con una bellissima festa in campagna due settimane più tardi.
Ma in pochi sanno che il 6 giugno non è solo la data del loro anniversario di nozze, ma il giorno in cui, nel 2009, quindi cinque anni prima, si sono conosciuti. Entrambi erano ospiti ai Wind Music Award, la manifestazione canora che ogni anno si svolge all’Arena di Verona: lei consegnava un premio al cantante che appena l’ha vista è rimasto folgorato”.

Lavinia, che fece perdere la testa a Berlusconi, ora sposa un grillino

Ci sono la politica e il gossip sulla strada che porta all’altare davanti a cui pronunceranno entro l’estate il fatidico sì due giovani “vip”, il consigliere regionale Jacopo Berti, 33 anni, e Lavinia Palombini, 24 anni. Da ieri mattina sono esposte le pubblicazioni del matrimonio sull’albo pretorio del Comune di Padova.

41272127

Lui, padovano, amante dello sci, che pratica e insegna sulle piste di Cortina, è capogruppo in Regione per il Movimento 5 Stelle. Lei, bellezza bionda, figlia di un imprenditore romano, milita tra i Giovani di Forza Italia. E proprio in virtù della sua militanza forzista, a Lavinia venne attribuita nel febbraio dello scorso anno una falsa love story con Silvio Berlusconi: il Cavaliere avrebbe perso la testa per lei telefonandole decine di volte al giorno, e la circostanza avrebbe scatenato litigi furiosi con la fidanzata Francesca Pascale. Questo il pettegolezzo. Che venne prontamente smentito, ma fu sufficiente a far convergere sulla ragazza una enorme attenzione mediatica.
Ora i promessi sposi appaiono lontani anni luce da queste voci e sono concentrati sulle nozze, che saranno celebrate a Cortina. Una scelta non casuale. Il capogruppo pentastellato è, infatti, maestro di sci e da sempre frequenta il capoluogo ampezzano dove trascorre lunghi periodi nella casa di famiglia. Sulla data esatta del matrimonio, il riserbo degli sposini è totale. Essendo state esposte le pubblicazioni a partire da ieri, i due hanno a disposizione sei mesi – quindi fino al 9 di novembre – per convolare a nozze, ma pare che lo scambio degli anelli avverrà in estate: il 29 luglio.

Cecilia Capriotti, pancione nudo agli sgoccioli

“Nostra figlia si chiamerà Maria Isabelle e nascerà a ottobre. Poi ci sposeremo” Cecilia Capriotti posa con il pancione nudo e il settimanale Chi e racconta come nessuno scommetteva su di lei e Gianluca Mobilia qualche tempo fa e ora, dopo oltre tre anni d’amore, stanno diventando genitori e pensano alle nozze.
Lei ama il lusso e le feste, lui le feste di lusso le organizza: un’accoppiata vincente che è andata oltre i party e la mondanità e ha saputo costruire una famiglia. “All’inizio, anche se mi sono sempre vista come mamma, avevo paura di non essere pronta.

C_2_fotogallery_3005348_17_image

Ma poi è stato naturale spostare ogni attenzione da me a mia figlia” racconta la Capriotti. “Ho un forte senso paterno. – aggiunge Gianluca – ma un uomo pensa sempre di avere un figlio quando potrà dargli il massimo, invece ci vuole un pizzico di incoscienza. Questa bambina si è imposta, ci ha tolto ogni paura”.
La Capriotti, 40 anni, e Mobilia, 42, si sono conosciuti a Panarea nell’estate del 2013, il prossimo anno potrebbe essere tempo di fiori d’arancio. “Fra un anno… immagino un matrimonio da favola…”, racconta Cecilia. “Ho già le idee chiare su come organizzare quel giorno, ma adesso penso solo all’arrivo di nostra figlia. E il suo sarà l’ingresso più spettacolare di tutti” conclude Mobilia.