Federica Nargi: “Niente nozze, ma tanto amore per Sofia”

Le nozze, per ora, possono aspettare. E, quando arriveranno, sarà un sorpresa. Parola di Federica Nargi. L’ex velina racconta in esclusiva a Tgcom24 la nuova vita da mamma. La perfetta forma, con tanto di addominali, è tutto merito delle lunghe passeggiate con la piccola Sofia e il compagno, il calciatore Alessandro Matri. La coppia, bellissima, è più felice che mai: “Siamo più innamorati di prima grazie a nostra figlia”.
La coppia, sempre riservatissima, è stata protagonista per la prima volta al Pitti, special guest di Markup.

C_2_fotogallery_3013005_18_image (1)

Vacanza da genitori a Formentera, come va?
Per fortuna è appena cominciata. Finalmente siamo tutti insieme 24 ore su 24 e ne siamo felici. Tornare a Formentera con la piccola è diverso ma è sempre bello. Ci godiamo un altro, sole, mare, amici…

Come è cambiata la vostra vita con Sofia?
Tutto è cambiato… solo in meglio. Lei ci ha resi ancora più felici e più uniti di prima. Adesso entrambi viviamo per lei. Sofia è la nostra priorità assoluta, costruiamo i nostri impegni lavorativi e privati attorno a lei, ma non ci pesa perché è una gioia vera! Siamo innamorati follemente di lei.

Chi cambia i pannolini?
Non ci crederai, ma entrambi.

Alessandro che papà è?
E’ bravissimo. Un papà meraviglioso, premuroso, attento e molto presente. Lui fa tutto. Le dà da mangiare, le fa bagnetto… si divertono molto loro due insieme.

Hai già portato la bambina allo stadio, ci racconti l’emozione?
Solo una volta. Ed è stato emozionante per tutti, ma per Alessandro particolarmente.

Come hai fatto a tornare in forma perfetta, con tanto di addominali, in così poco tempo?
Non ho fatto nulla di particolare. Ho continuato mangiare come prima. Credo che i mille impegni, il poco sonno e le tante passeggiate con Sofia siano state d’aiuto. Purtroppo ora non ho molto tempo per me e sopratutto per fare lo sport…

Giochi spesso con il look, cosa indossi quando vuoi sentirti comoda e cosa quando vuoi essere sexy?
Preferisco sempre un abbigliamento comodo. Il detto ‘Chi bello vuole apparire, un po’ deve soffrire’ sicuramente non è per me. Una canotta, jeans o pantaloncini d’estate e una scarpa da ginnastica sono i must. Per questo mi piace Markup. Ovviamente la sera mi metto il tacco volentieri, ma anche quello deve essere comodo. Secondo me per essere sexy non è necessario un abbigliamento particolare, é sufficiente sentirsi a proprio agio con il look che indossi.

E le nozze, che tutti aspettano, quando arrivano?
Per il momento non è l’argomento che affrontiamo. E sono sicura che lo scoprirete quasi insieme a me (ride, ndr).

Cristina Buccino: l’allenamento sexy fa impazzire i fan

In leggins e top rosa Cristina Buccino si allena senza tregua per raggiungere la migliore forma in attesa della stagione estiva e colleziona i like dei fan, che gradiscono il video del sexy allenamento dell’ex naufraga.

C_2_articolo_3071162_upiImagepp

Il profilo di Cristina su Instagram non è affatto avaro di foto hot e decolletè in mostra, ma questo video sembra aver incontrato l’apprezzamento dei fan in una maniera particolare.
Adesso i tanti ammiratori aspettano di vederla in costume. Cristina ha un fisico mozzafiato e dall’Isola di 2 anni fa ad oggi ha fatto numerose esperienze, sia televisive che nel mondo della moda.

Elena Santarelli: “Ecco la mia pancia molle post partum”

Tre giorni dopo la nascita di Greta Corradi, Elena Santarelli è in gran forma e cinguetta scatenata: “Vorrei rincuorare tutte le neomamme che la pancia non mi è sparita come molti pensano ed hanno anche scritto… a noi ragazze del mondo dello spettacolo sparisce subito la pancia dopo il parto?

C_4_foto_1472288_image

Siamo tutte uguali, siamo tutte mamme con e senza pancia molle… peccato non si veda la ritenzione idrica..vi assicuro che c’è anche quella…”.
Il selfie del suo fisico fresco di parto appare in tutto il suo splendore, con le splendoremorbide e materne.

C_4_foto_1472287_image

Elena non vuole apparire perfetta, ma normale e lo precisa in un lungo post: “Ci tengo a precisare che ognuno di noi post parto ha una ripresa diversa, molto dipende dai tessuti, dai muscoli che si avevano prima di rimanere incinta, dai kg presi (io ne ho presi 11 durante la mia gravidanza), ho mangiato bene e continuerò a nutrirmi bene perché credo nella frase ” siamo ciò che mangiamo”, anche io riprenderò a fare sport non appena potrò e non appena mi organizzerò con le poppate e sono vicina a tutte quelle mamme che purtroppo non hanno aiuti in casa ed hanno poco tempo da dedicare alla cura del corpo; comunque anche una bella camminata e qualche esercizio al parco con il bebè nella carrozzina possono fare tanto così come nutrirsi senza schifezze e non c’è bisogno necessariamente di una nutrizionista per farlo perché in fondo sappiamo benissimo quali sono i cibi “spazzatura”..un bacio a tutte”.
Elena, già mamma di Giacomo, ha dato alla luce la sua secondogenita qualche giorno fa dopo un lungo travaglio come ha scritto la Santarelli sui social: “Finalmente dopo tante ore sei arrivata…”.