L’Oscar dei décolleté inguardabili

E’ l’evento più atteso dell’anno: da ogni angolo del mondo l’attenzione mediatica per gli Oscar cresce di anno in anno.
Nell’edizione 2016, che ha visto finalmente trionfare Leonardo DiCaprio come Miglior Attore Protagonista per The Revenant, c’è un rompicapo che non riusciamo a toglierci dalla testa: perché hanno messo tutte in mostra tette cadenti e scivoloni di décolleté?

Oscar-2016-look-piu-belli-red-carpet-leonardo-di-caprio_o_su_horizontal_fixed

Se è vero che gli stilisti si preparano con mesi di anticipo inviando bozzetti e proposte alle star protagoniste sul red carpet degli Academy Awards, allora queste cadute di stile non tornano proprio.
Vediamole nel dettaglio.

88th Annual Academy Awards - Arrivals

Lady Gaga: nominata nella categoria Miglior Canzone Originale con Til it happens to you, l’artista era una vera diva con una candida creazione di Brandon Maxwell ma l’effetto sul seno è decisamente infelice. Flaccido e moscio sono le parole che vengono alla mente. Un invisibile push-up no?

88th Annual Academy Awards - Arrivals

Olivia Wilde: mamma del piccolo Otis e grande sostenitrice dell’allattamento, l’attrice ha optato per un abito Valentino dall’ampia scollatura che mostra un po’ troppo. In più, la zip a vista laterale fa un brutto effetto.

Tom Hardy

Charlotte Riley: la star inglese è diventata mamma nell’L’ottobre 2015 e ora vuole mostrare al mondo il suo fisico ritrovato. Il vestito in pizzo e raso nero di Gauri & Nainika è sensuale ma anche in questo caso l’assenza di reggiseno rivela un seno cadente e asimmetrico.

88th Annual Academy Awards - Arrivals

Reese Witherspoon: il corsetto e il viola opulento dell’abito Oscar de la Renta creato su misura per l’attrice ricordano i modelli indossati dalle ballerine del Moulin Rouge. Anche il reggiseno nero a vista si sposa benissimo con l’effetto stripper. Si poteva evitare.

sarah-shahi-at-24th-annual-elton-john-aids-foundation-s-oscar-viewing-party-in-west-hollywood_3

Sarah Shahi: menzione d’onore – per il seno peggiore – per la star della tv a stelle e strisce. Ha solo 36 anni ma tra le smagliature e la caduta di gravità, il décolleté potrebbe benissimo passare per quello di un’ottantenne. I glitter sul corpo e la maxi collana non riescono a distrarre lo sguardo.

Selvaggia-Platinette, frecciatina sul peso in diretta a Ballando. “Tu e il ballo siete contro natura”

ballando-con-le-stelle-2016Serata di frecciatine velenose a “Ballando con le Stelle” per Selvaggia Lucarelli, che non paga della lite con Asia Argento in cui sono volate parole grosse (“analfabeta” da una parte e “atterrita” dall’altra), non ha risparmiato neanche Platinette, al suo debutto alla danza dopo il by-pass gastrico che le ha fatto perdere 30 kg con il ballerino Raimondo Todaro. «La relazione tra te e il ballo è un po’ come quella tra Alfano e le adozioni gay, contro natura. Ti muovi ancora come se avessi 30 kg in più», ha detto la Lucarelli a Platinette, strappandole un: «Provaci tu, che proprio peso piuma non sei, a ballare».

Carlo Cracco di Masterchef è stato denunciato: “Ha cucinato un piatto a base di piccione”

Carlo Cracco, il cuoco diventato una star televisiva per la sua partecipazione a ‘Masterchef’, è stato denunciato dopo essere finito nel mirino degli animalisti. Tutto a causa di un piccione.
Nella puntata del noto show che risale al 14 gennaio scorso Cracco aveva preparato un piatto a base di carne di piccione, uccello considerato “fauna selvatica” e quindi protetto facendo arrabbiare gli animalisti dell’Aidaa.

86541_20140929_79685_cracco

Ed è scattata subito la denuncia penale. “Nessuno discute che Carlo Cracco sia un grande chef – sottolinea il presidente di Aidaa Lorenzo Croce – ma il fatto che vada in tv a presentare un piatto a base di carne di piccione, che è un animale protetto dalla legge nazionale ed europea, rappresenta un reato penalmente rilevante, che non potevamo far finta di non vedere… Per questo motivo proprio oggi ho firmato e inviato la denuncia contro il signor Carlo Cracco alla procura di Milano per violazione della legge nazione di tutela della fauna selvatica e della direttiva europea 147/2009”.Cracco è stato denunciato non solo per la violazione della normativa europea, ma anche “per istigazione a delinquere, avendo “lo stesso con la diffusione di tale filmato criminoso istigato altri cittadini a compiere tali crimini in violazione delle normative europee e nazionali a tutela della fauna selvatica”.

Ballando sempre più hot, star (quasi) nude in pista. Ascolti boom

Abiti sempre più stretti e “giochi” di trasparenze che lasciano poco – quasi nulla – all’immaginazione. Coreografie ammiccanti e sexy, con contatti che poco sembrano avere a che fare con la prima serata di mamma Rai. E coppie che in pista si scaldano fin troppo, accendendo le fantasie del pubblico.

Ballando con le stelle 2016, seconda puntata

È decisamente “calda” la nuova edizione di “Ballando con le Stelle”, che sembra premere sull’acceleratore della sensualità per migliorare i propri ascolti. Che vanno benissimo come testimonia il 21,14% di share, ossia 4.463mila spettatori, in crescita rispetto al 20,8% della scorsa settimana. Occhi negli occhi, sguardo e presa “passionali” come sottolineati dagli stessi giudici, Alex Del Piero ha conquistato il pubblico in versione tanguero, ballando in coppia con Roberta Beccarini, della compagnia di Miguel Angel Zotto, tra contatti, strusciamenti e, per lei, generosi spacco e spaccate a favore di telecamera.

Ballando con le stelle 2016, seconda puntata

Temperatura alta anche con le performance di Margareth Madé: seducente il nude-look coloro oro scelto per “Malafemmina” con Samuel Peròn. Durante la performance, la coppia ha sfiorato il bacio sotto i riflettori e abbondantemente sottolineato il piacere del contatto, passo dopo passo, figura dopo figura, tra riprese e allacci. Altra coppia bollente quella tra Iago Garcia e Samanta Togni. Non è stato a guardare Enrico Papi, protagonista con Ornella Boccafoschi di un charleston con contatti inusitati. Meno ironica ma ancora più “maschia” la coreografia di Michele Morrone e Ekaterina Vaganova. E se la “passione” in pista non dovesse bastare ad accendere animi e ascolti, non manca qualche lite: prima tra tutte, quella tra Asia Argento e Selvaggia Lucarelli. Notti “hot” sotto le stelle.

Belen e Stefano, siparietto hot in diretta tv: la mano scivola sul lato B…

Belen e Stefano, è di nuovo passione? Sembrerebbe proprio di sì, almeno a guardare i siparietti tra di due ex (?) coniugi nel corso dell’ultima puntata di Pequenos gigantes, in onda su Canale 5.

Schermata-2016-02-27-alle-12.06.44

In un momento della trasmissione, la showgirl argentina viene annodata e Stefano si lascia andare a un commento hot: “Vederla legata è sempre un piacere”. Poi a prova conclusa, il ballerino prende in braccio il bimbo della sua squadra e Belen richiama la sua attenzione: “E a me scusa?”. E lui: “Come no, ci mancherebbe”. A quel punto De Martino prende in braccio anche Belen. Ma agli attenti telespettatori non sfugge la mano del ballerino sul lato B dell’ex moglie. E il web esplode: “Stanno ancora insieme”.

Un lato B stellare per Kendall Jenner

Kendall Jenner ha deciso di mostrare il suo patriottismo per celebrare la fine della New York Fashion Week, prima di trasferirsi in Europa per sfilare sulle passerelle di Londra, Milano e Parigi.

12717539_1034035879990239_4167286631060165265_n

La top model è stata, insieme a Lady Gaga, una delle protagoniste dello show di Marc Jacobs, che ha chiuso il calendario americano delle collezioni autunno-inverno 2016. Con un mood decisamente dark, lo stilista ha pensato a lunghi abiti neri, piume da corvo, cappotti tenebrosi, spezzati da argento e qualche paillettes. Buio anche il make-up con occhi calcati e mascara colato.
Per prendere dimestichezza con gli stivali dal plauteau incredibilmente alto, Kendall Jenner ha camminato su e giù per la passerella durante le prove. Ed è qui che ha mostrato il suo patriottismo con un paio di pantaloni a zampa, sempre Marc Jacobs, a strisce con applicata una grande stella sul sedere.
Come se non bastasse, ha deciso di esibire il capo in tutta la sua gloria con uno scatto del lato B in primo piano postata su Instagram. “Guarda come brillano per te, Marc Jacobs”, ha scritto. Qui a splendere è soprattutto il suo fondoschiena perfetto.

Kate Middleton, una duchessa con la racchetta in mano

Racchetta in mano e tenuta super sportiva per Kate Middleton, “allieva” regale ad un workshop di tennis, che si è tenuto a Edimburgo Craigmount High School e che era tenuto nientemeno che da Judy Murray, madre del beniamino del tennis britannico, Andy.

C_4_foto_1458265_image

La duchessa di Cambridge, amante di tutti gli sport, si è destreggiata con la disinvoltura e l’eleganza di sempre anche con racchetta e palline. In gran forma in tuta a scarpe da ginnastica Kate si “mischiata” tra i maestri di tennis scozzesi a cui ogni mese viene offerto uno stage di perfezionamento e approfondimento. Sorridente e molto concentrata la bella duchessa ha mostrato ancora una volta le sue molteplici attitudini sportive.