Arisa: “Sono più libera e ho di nuovo fiducia nell’amore”

“E’ un disco costruito sulla fiducia”. Quella che Arisa ha ritrovato in se stessa e quella che ha trovato negli altri. Perché “Guardando il cielo”, il nuovo album che esce il 12 febbraio e che prende il titolo dal brano che porterà a Sanremo, punta sull’ottimismo. Canta l’amore e scopre temi impegnati come l’ambiente e le culture diverse. E’ il lavoro che sancisce la crescita dell’artista che, dice non ha paura di “mettersi in gioco”.

arisa-1

Rosalba Pippa il palco dell’Ariston lo conosce bene e forse per questo non lo teme. Dopo la vittoria tra le Nuove Proposte nel 2009 con “Sincerità” ha trionfato tra i Big nel 2014 con “Controvento”, nel 2012 è arrivata seconda con “La Notte” e l’anno scorso ha fatto la “valletta” al fianco di Carlo Conti. Ci riprova per la quinta volta con un brano scritto da Giuseppe Anastasi, “Guardando il cielo”: “Nasce da una forte spiritualità, è un guardare alla vita come un dono, con fiducia nel domani. Non necessariamente riconducibile ai dogmi della chiesa. Io entro in tutte le chiese, protestanti anglicane…”. L’album vanta invece collaborazioni con Federica Abbate, il poeta e artista Alfredo Rapetti Mogol in arte Cheope, Fabio Gargiulo, Stefano Galafate, Andy Ferrara, Andres Diamond e Don Joe che danno una sferzata dance in “Come fosse ieri”: “Una canzone che ho voluto fortemente. Appena ho sentito la base mi sono venute le parole…”.

Arisa cosa ti aspetti da questo Sanremo?
Di fare arrivare la mia canzone a più gente possibile. Per me questo brano è come un vestito che tieni per le feste, aspettavo da tempo di poterlo cantare. Adesso è finalmente arrivato il momento…

A Sanremo sei nata, il festival l’hai vinto e presentato, perché rischiare mettendoti di nuovo in gioco?
Ho deciso di fare musica solo se ho delle cose da dire, in questa canzone come nel nuovo album ci credo. E poi cosa rischio? Al massimo, se mi va male, farò la mamma. Ma il mio uomo dovrà essere ricco, sono molto viziata (scherza, ndr). Perché la cosa che serve di più nella vita è l’amore.

Nel nuovo album come nella vita appari più ottimista, cosa è cambiato?
Sono più libera, mi dispero meno e vedo i problemi più piccoli. Ho imparato a guardare il cielo e a ridimensionare tutto. Ci vuole tanta forza ma si può fare.

All’Eurovision ci pensi, ti piacerebbe una carriera internazionale?
In realtà non mi alletta l’idea di diventare super famosa nel mondo, perché mi toglierebbe un pezzettino di vita. Ed è l’ultima cosa che voglio.

Nel brano “Gaia” parli di ambiente, un argomento che ti sta a cuore…
Nel 2013 ho fatto una lunga vacanza nella mia terra, la Basilicata, e ho scoperto che la natura e il cielo mi rasserenavano. Ma gestiamo male il nostro ambiente, ad esempio in Basilicata hanno scoperto che c’è il petrolio e l’hanno tappezzata di pozzi. La terra ora è compromessa, in alcuni paesini spesso manca l’acqua, la gente si ammala di più di tumore. Ho una esperienza anche in famiglia… Il dono si ritorce contro se non lo trattiamo bene.

Cosa ti manca?
Viaggiare. E ho tanta sete di scoprire nuovi posti e realtà diverse. In Turchia la scorsa estate ho conosciuto donne che cantano anche se la voce non è bellissima. Ed è giosuto così. L’Oriente poi mi appassiona molto. Vivo nella Chinatown milanese e ammiro il rigore dei cinesi. Una mia amica Cristina mi parla delle loro tradizioni e io resto ad ascoltarla a bocca aperta…

Un brano importante è “Lascerò”, che hai deciso di cantare dopo anni…
Era anche ora. Parla della fine di un amore, che però può essere una opportunità. Prima non mi sentivo di cantarla, adesso che ho ho metabolizzato alcuni avvenimenti ho deciso di sputare fuori quello che avevo dentro. E ogni volta mi fa piangere quando la canto.

Tornando a Sanremo, per chi tifi?
Patty Pravo. E’ l’esempio della vita che non finisce per l’età. Perché la vita è attuale dal primo all’ultimo giorno.

Lei è a supermodella danese Josephine Skriver

V446877Lei è Josephine Skriver, la supermodella danese, classe ’93. Dal 2003 è uno degli angeli biondi che sfila per il famoso brand di lingerie di Victoria’s Secret.

Josephine-Skriver-Oiled-Up-And-Wearing-Thongs-For-Victorias-Secret-07-675x900

La bella Josephine, oltre ad essere molto bella si impegna anche per battaglie sociali, come i diritti gay ( è figlia di omosessuali ).

Elisabetta Canalis, shopping di lusso a Milano

Lo shopping più dolce per Elisabetta Canalis. Accompagnata da Skyler Eva e da papà Brian Perri, l’allegra famigliola ha fatto acquisti per le vie della moda milanese. La ex velina doveva comprarsi un paio di decolleté dal tacco vertiginoso e il marito e la figlia le hanno dato una mano nella scelta.

C_4_foto_1445106_image

Così tra scarpe e i tre hanno catturati i flash e gli sguardi di tutti. Bellissima e felice tra le braccia del papà, Skyler ha osservato la mamma durante le prove e si è lasciata baciare teneramente tra un acquisto e l’altro. Una squadra perfetta, proprio come l’aveva descritta Elisabetta. Aveva parlato di Brian papà modello, e lui si sta dimostrando bravissimo con la piccolina. E la Canalis è una mamma dolce e affettuosa.

Michelle Hunziker, ecografia in tv

Michelle Hunziker spiazza tutti. Dopo i rumors che la volevano incinta del quarto figlio, il terzo dal marito Tomaso Trussardi, la showgirl, fresca di compleanno, e appena tornata al timone di Striscia la notizia, fuga ogni dubbio con uno scoop in tv. Michelle si sottopone a un’ecografia per mostrare che, al momento, non è incinta.

C_4_foto_1444974_image

Nessuna dolce attesa dunque per la Hunziker che, durante il servizio andato in onda nella puntata di giovedì 28 gennaio su Canale 5, si reca nello studio del suo ginecologo di fiducia e si sottopone a un esame ecografico. Tutto avviene davanti alle telecamere della trasmissione di Antonio Ricci. E con tanto di quotidiano in mano per attestare la data di esecuzione dell’ecografia addominale. Gel sulla pancia, strumenti accesi e via. Il ginecologo non ha dubbi: al momento non è incinta. Per il quarto figlio bisognerà aspettare…

Claudia Galanti lascia Tommaso Buti: “Ecco cos’è successo. Testimone Raffa Zardo”

Fra lascia e prendi sembra ormai definitivamente tramontata la love story fra Claudia Galanti e il playboy Tommaso Buti.

buti_980x571

Proprio in concomitanza della “liberazione” del suo ex marito, Arnaud Mimmran, l’ex isolana avrebbe detto addio al suo compagno, dopo che una crisi post estiva aveva già messo in bilico la love story: “E’ davvero giunta al capolinea – fa sapere – Alberto Dandolo per “Oggi” – la storia d’amore tra la showgirl Claudia Galanti e l’imprenditore Tommaso Buti? Pare che i due abbiano scritto definitivamente la parola “fine” alla loro relazione dopo un violento litigio al ristorante “Steffani” di St. Moritz. Testimone del “fattaccio” l’ex conduttrice Raffaella Zardo…

Tra Belen e Bastianich scoppia la lite al Ricci: “I proprietari non si devono sedere…”

Con l’apertura del ristorante Ricci in compagnia di Joe Bastianich, Belen Rodriguez è entrata (anche) nel mondo della ristorazione.

resizer

Sembra però che fra i due soci non corra buon sangue e che nello specifico Bastianich non condivida troppo le scelte dell’ex moglie di Stefano De Martino: “C’è forte maretta tra Joe Bastianich e Belen Rodriguez, soci del famoso locale “Ricci Milano” – scrive Alberto Dandolo per “Oggi” – Pare che il ristoratore americano non perda occasione per criticare pubblicamente le scelte “imprenditoriali” della showgirl argentina. Joe è infatti solito dire: “i tavoli la sera sono per i clienti, i proprietari non si devono sedere.” A chi mai si riferirà? Ah, saperlo”.

Leonardo Di Caprio-Rihanna, c’è il bacio

E’ scoppiata la passione tra Rihanna e Leonardo DiCaprio. Dopo mesi di rumors sul flirt più bollente del mondo dello spettacolo, il settimanale Chi, nel numero in edicola da mercoledì 27 gennaio e in esclusiva oggi su Tgcom24, pubblica – come unico magazine italiano – le fotografie che dimostrano la storia tra la popstar e l’attore.

C_4_articolo_2156818__ImageGallery__imageGalleryItem_1_image (1)

I due, che avrebbero iniziato a frequentarsi l’estate scorsa, si sono incontrati a Parigi il 17 gennaio nel privè della esclusivissima discoteca L’Arc di proprietà del cantante Lenny Kravitz. Verso le quattro del mattino Rihanna ha raggiunto il divo candidato all’Oscar per The Revenant, insieme con l’amica Cara Delevingne.
I due si sono scambiati subito un bacio che è stato ripreso dai fotografi e riportato dal settimanale Chi. Per circa un’ora le due star si sono scambiate effusioni. Poi sono usciti dal locale per raggiungere un albergo di lusso del centro di Parigi dove sono rimasti fino all’alba.